Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK
Descrizione del livestream!

Opportunità

PoliHub, al via la call per trovare nuove idee innovative

di

29 Gen 2016

Dal 1 febbraio al 27 marzo è aperta Switch2Product, l’ottava edizione della Call4Ideas organizzata dall’incubatore della Fondazione Politecnico di Milano. Porte aperte a progetti imprenditoriali in una di queste aree: clean-tech e greening, dispositivi innovativi, convergenza tra tecnologie digitali e hardware fisico e ICT, creatività e design

I vincitori dell'edizione 2015 di Switch2Product
Cosa hanno in comune Empatica, Ginkgo, Fabtotum e Thingk? Erano intuizioni geniali nella mente di persone brillanti che grazie alla spinta giusta sono riusciti a conquistare il mercato. Erano idee e prototipi ad alto potenziale che, partecipando e vincendo le precedenti edizioni della Switch2Product di Polihub, si sono trasformati in prodotti di successo.

Dal 1 febbraio al 27 marzo è aperta l’ottava edizione della Call4Ideas organizzata dall’incubatore del Politecnico di Milano, gestito dalla Fondazione Politecnico di Milano, con il supporto della Fondazione Banca del Monte di Lombardia, Microsoft Youth Spark e Fondazione Cariplo.

Si rivolge a chiunque, singolo o in gruppo, abbia qualcosa da dire e dimostrare in uno delle aree di competenza dell’università: clean-tech e greening, dispositivi innovativi, convergenza tra tecnologie digitali e hardware fisico e ICT (Information and Communication Technology), con un occhio di riguardo a creatività e design.

La partecipazione è riservata a idee mai finanziate da business angel, venture capital o piattaforme di crowdfunding. I progetti selezionati avranno accesso a un programma di empowerment imprenditoriale – Innovation Camp – della durata di 2 mesi, che ha l’obiettivo di potenziare le competenze e le attitudini imprenditoriali dei partecipanti, ma anche di supportarli concretamente nello sviluppo del proprio progetto imprenditoriale.

Le idee più convincenti vinceranno un percorso di accelerazione di 4 mesi che comprende l’utilizzo di spazi ad uso esclusivo, l’accesso a spazi comuni e facilities di PoliHub e tutti i servizi del distretto: da quelli di comunicazione, ai servizi amministrativi fino al supporto nella ricerca di finanziamenti per l’innovazione.

A disposizione anche il know how tecnologico e i laboratori del Politecnico di Milano, oltre alla possibilità di accedere a un finanziamento seed da parte di investitori del network PoliHub.

Tra le novità il supporto del Club di Mentor composto da imprenditori, top manager, investitori e professionisti che aiuteranno le idee a sbarcare sul mercato. Maggiori informazioni sul sito di Polihub.

Tra i vincitori dell’edizione 2015, che ha coinvolto oltre 180 persone con una media di 28 anni e 76 progetti, Drone Radio Beacon, un sistema per droni che fornisce precisi punti di riferimento a terra propri per migliorarne la localizzazione GPS e assisterlo nelle fasi di atterraggio. Goliath, una macchina utensile mobile a controllo numerico per lavorazioni di taglio, fresatura o incisione su pezzi piani e SharkNet, un wearable device che aumenta la sicurezza dei sub e ne consente il monitoraggio da parte di assicurazioni, scuole e centri diving.