ReStart IT, la call della London Business School per startup con focus sull'Italia | Economyup

IL CONTEST

ReStart IT, la call della London Business School per startup con focus sull’Italia



“ReStart It” si focalizza su startup con soci italiani o indirizzate al mercato italiano. Il processo di selezione è già aperto, termine ultimo per presentare la propria candidatura il 13 novembre

03 Nov 2020


L’Italian Club della London Business School organizza “ReStart IT”, competizione dedicata alle migliori  startup “Italian influenced”. Possono partecipare società fondate da italiani, con un solo socio italiano o che abbiano l’intenzione di confrontarsi con il mercato italiano. Il Pitch Day finale è previsto per il prossimo 11 dicembre.

“ReStart It” vuole fare da catalizzatore per il successo dei nuovi imprenditori pronti a misurarsi con le sfide dell’oggi e del domani. Il Venture Capital diventa uno strumento fondamentale per poter dare una base solida ai propri progetti e per misurarsi con la fase di lancio di un’attività: un passaggio sempre molto complicato. Un occhio di riguardo sarà riservato alle startup in diretta connessione con le business school: realtà che rappresentano da sempre un modello di eccellenza per gli operatori economici.

ReStart IT, le scadenze

Il processo di selezione è già aperto, ed il termine ultimo per presentare la propria candidatura è fissato per il 13 novembre. Le startup finaliste verranno annunciate il 23 novembre. Passaggio che rappresenta solo il primo capitolo di un percorso di mentorship che permetterà di preparare da ogni punto di vista l’appuntamento del Pitch Day dell’11 dicembre.

Tutti i dettagli sono disponibili sul sito ufficiale

La giuria e i partner

WHITEPAPER
Quali sono i diversi approcci al Design Thinking e quali benefici producono?
CIO
Open Innovation

I giudici che saranno chiamati a valutare i vari progetti provengono da alcuni dei Venture Capitalist più rappresentativi del contesto italiano e internazionale. Tra gli altri, si segnala la presenza di delegati di provenienti da P101, CdP Venture Capital e 360 Capital.

Sono partner dell’evento diversi acceleratori d’impresa italiani, che hanno messo a disposizione dei percorsi di accelerazione dedicati per le startup che meglio figureranno nelle varie tappe di “ReStart It”. Plug&Play e Start-Up Geeks saranno i partner che garantiranno un cammino di pre-accelerazione agli startupper tricolori.