Lending Crowdfunding, quali opportunità in Italia? | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Appuntamenti

Lending Crowdfunding, quali opportunità in Italia?

26 Giu 2015

Dal peer-to-peer lending al peer-to-business lending: quali sono le prospettive per privati e imprese italiani che scelgono di finanziarsi attraverso questo canale alternativo alle banche? Se ne parlerà l’8 luglio al Politecnico di Milano (Campus Bovisa) alle 16.45. Ecco il programma e il link per registrarsi e partecipare

Per trasformare una startup in vera e propria impresa servono finanziamenti. Uno degli strumenti più utilizzati dalle startup, e non solo, per trovarli è il crowdfunding. Ma quali sono le prospettive e le opportunità offerte da questo modello per le imprese e le starup italiane?

Se ne parlerà mercoledì 8 luglio al Politecnico di Milano (Campus Bovisa – Aula Aula BL.27.01) in Via Lambruschini 4 alle 16.45.

Tutto quello che bisogna sapere per utilizzare 55 piattaforme di crowdfunding

L’evento sarà l’occasione per fare il punto sul peer-to-peer lending (P2P) e sul peer-to-business lending (P2B). Nel nostro Paese, infatti, la normativa ha finora consentito solo ai privati di finanziarsi attraverso questo canale alternativo alle banche, con il peer-to-peer lending. Nei prossimi mesi, però, è possibile che  questo canale si apra progressivamente anche per le imprese (peer-to-business lending, P2B) integrandosi con le altre forme di crowdfunding già disponibili, e aprendo nuove opportunità per la ricerca di prestiti e la gestione dei pagamenti nella supply chain finanziaria.

Il boom della finanza alternativa in Europa. Guarda il VIDEO

Ecco il programma dell’evento:

Apertura: Giancarlo Giudici (Osservatorio Crowdfunding – Politecnico di Milano), Luca Mattia Gelsomino (Osservatorio Supply Chain Finance – Politecnico di Milano)

Il quadro normativo: vincoli e opportunità (Umberto Piattelli, OsborneClarke)

Le esperienze presenti e future sul P2P/P2B lending in Italia:

  • Fabio Bolognini (WorkInvoice.it)
  • Antonio Lafiosca (Borsadelcredito.it)
  • Aurelio Lonardo (AIAF)
  • Giorgio Martelli (Motus Quo)
  • Michele Novelli (Prestiamoci)

Per partecipare è necessaria l’iscrizione: clicca qui e registrati. 

Concetta Desando
Giornalista

Due menzioni speciali al premio di giornalismo M.G. Cutuli, vincitrice del Premio Giuseppe Sciacca 2009, collaboro con testate nazionali. Per EconomyUp mi occupo di startup, innovazione digitale, social network

Articoli correlati