EY Capri 2018: ecco chi ci sarà e di cosa si parlerà al Digital Summit d'inizio ottobre | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'EVENTO

EY Capri 2018: ecco chi ci sarà e di cosa si parlerà al Digital Summit d’inizio ottobre

22 Set 2018

Dal 3 al 5 ottobre torna l’appuntamento con i protagonisti della Digital Transformation. Tra gli argomenti: l’evoluzione dei sistemi finanziari verso fintech e insurtech, i nuovi player nei media, la nuova imprenditoria tra scalup e venture cap, la smart mobility, il Retail 4.0, l’energia del futuro

La nuova imprenditoria italiana tra scaleup, fondi e incubatori, la nuova competizione delle Telco, la smart mobility, le recenti evoluzioni della manifattura, il Retail 4.0, l’ecosistema energetico del futuro: sono solo alcuni dei temi dell’EY Capri Digital Summit 2018, il tradizionale appuntamento con l’innovazione e la trasformazione digitale che quest’anno si svolge dal 3 al 5 ottobre nell’isola campana.

Durante l’undicesima edizione del Summit i protagonisti del mondo dell’innovazione italiani e internazionali faranno il punto sui temi in grado di imprimere un’accelerazione al nostro Paese. Verrà raccontato il nuovo ecosistema digitale in cui confluiscono una molteplicità di trasformazioni: nuove logiche di investimento degli operatori finanziari, nuovi player nei media, che dalla piattaforma passano ad essere produttori di contenuti, un nuovo ecosistema per la mobilità, nuovi modelli di go-to-market. A fare da sfondo, un unico grande tema in grado di rendere la disruption una reale opportunità: le competenze delle persone, dalla scuola al mondo del lavoro.

EY-Ipsos: la trasformazione digitale piace agli italiani, ma nelle imprese c’è un ritardo culturale

I TEMI DI EY CAPRI 2018

Ecco i temi di questa edizione del Summit di EY a Capri.

►La nuova imprenditoria italiana: scale-up, fondi, incubatori e giovani generazioni a confronto
►Digital transformation e driver di accelerazione per l’Italia: analisi strategica
► Ecosistema digitale: i driver di cambiamento e la visione del futuro:
► Investitori – Il ruolo della finanza nello sviluppo del sistema-Italia
► Il sistema finanziario del futuro
► La nuova competizione nel settore delle Telco
► Attori pubblici come enabler degli ecosistemi digitali
► Dalla mobilità del possibile ai cantieri realizzativi
► Retail e nuovi modelli di consumo
► Manufacturing fast forward
► L’ecosistema energetico del futuro
► Big Data e Artificial Intelligence a supporto delle decisioni strategiche
► Competenze e lavoro: disruptive impact del digitale sul mondo del lavoro, funzioni aziendali, competenze e educazione

I PROTAGONISTI DI EY CAPRI 2018

Ecco alcuni dei principali protagonisti di EY Capri 2018, aggiornati ad oggi.

► Roberto Cingolani Direttore, Istituto Italiano di Tecnologia
► Luciano Floridi Professore di Filosofia ed Etica dell’Informazione, Oxford University
► Mariangela Marseglia Country Manager, Amazon Italia
► Daniele Maver Presidente e Amministratore Delegato, Jaguar Land Rover Italia
► Giampiero Mazza Italy Managing Partner, CVC
► Marco Morelli Amministratore Delegato e Direttore Generale, Monte dei Paschi di Siena
► Elisabetta Ripa Amministratore Delegato, Open Fiber
► Carlo Tamburi Amministratore Delegato e Presidente, Enel Italia
► Gianmario Verona Rettore, Università Bocconi

GLI INCONTRI A EY CAPRI 2018

Si parte mercoledì 3 ottobre con un focus sulla nuova imprenditoria italiana: scale-up (le sorelle maggiori dellE startup), fondi, incubatori e giovani generazioni verranno messi a confronto, per presentare casi di successo e opportunità per gli investitori. Interverranno gli esponenti di alcune startup e scaleup italiane che si stanno facendo strada nell’ecosistema: Enrico Casati – Co-Founder, Velasca; Alberto Dalmasso – Amministratore Delegato, Satispay;  Giovanni De Lisi – Amministratore Delegato, Greenrail;  Maria Celeste Lauro – CEO, Alilauro; Marco Magnocavallo – Fondatore e Amministratore Delegato, Tannico. Spazio ai venture capital (Andrea Di Camillo – Managing Partner, P101; Emanuele Levi – General Partner, Capital 360; Massimiliano Magrini – Managing Partner, United Ventures), dopodiché Riccardo Luna intervisterà Stefano Soliano – Direttore Generale, ComoNExT, e Alessio Rossi – Presidente, Giovani Imprenditori di Confindustria. Seguirà un keynote speech di Diego Piacentini – Commissario Straordinario per l’attuazione dell’Agenda Digitale per il Governo Italiano.

Il 4 ottobre la giornata sarà aperta da una riflessione sulle sfide e l’impatto della Digital Transformation nelle imprese. Sarà presentata una ricerca EY sul tema. Dopo l’intervento di Donato Iacovone – Med Managing Partner, EY, Myrta Merlino modererà un incontro con: Gianluigi Castelli – Presidente, Ferrovie dello Stato S.p.A; Marco Icardi – Presidente, AICEO; Marco Morelli – Amministratore Delegato e Direttore Generale, Monte dei Paschi di Siena; Elisabetta Ripa – Amministratore Delegato, Open Fiber. Seguirà una videointervista a Francesco Profumo – Presidente, Compagnia di San Paolo.

Dopo il keynote speech di Kuldip Singh – Chief Innovation Officer, Innogy, e un video intervento di Roberto Viola – Direttore Generale, DG Connect, per la prima volta a Capri Private Equity e investitori finanziari racconteranno come possono essere veri acceleratori del processo di digitalizzazione del Paese. Keynote speech: Rob Bostock – Principal, Corporate Investment – Europe, Investcorp.

Il successivo focus sarà su come la convergenza spinge il sistema finanziario a cambiare i propri modelli di business, mutuandoli dalle fintech e insurtech e dai settori industriali. Interverrà Marco Siracusano – Amministratore Delegato, Poste Mobile, e Paolo Zaccardi – CEO Fabrick, MIT SLOAN Strategy and Innovation, Banca Sella.

Della nuova competizione nel settore delle Telco dovrebbe parlare Jeffrey Hedberg, Amministratore Delegato, Wind3.

Dopodiché ci sarà un approfondimento sul futuro dei media player. Dal momento che la strategia nei media si sta fortemente polarizzando tra produzione dei contenuti e piattaforme, ci si chiederà come monetizzare verso il consumatore finale una piattaforma, con quali contenuti, customer experience e modello di servizio. Interviene Eduardo Sarasola – Co-funder e Managing Director, Natcom.

Altro argomento di estrema attualità: la nuova mobilità. Gli intervenuti cercheranno di spiegare cosa è cambiato e quali sono le iniziative concrete per lo sviluppo della mobilità smart. Interverranno: Gabriele Benedetto – CEO, Telepass; Giacomo Lovati – Amministratore Delegato, Linear (Unipol); Daniele Maver – Presidente e Amministratore Delegato, Jaguar Land Rover Italia.

Di Retail e nuovi modelli di business parlerà Mariangela Marseglia – Country Manager, Amazon Italia. Interverranno Nicola Antonelli – CMO, Luisaviaroma; Giovanni Panzeri – Direttore MDD, Carrefour Italia, Federico Sargenti – CEO, Supermercato24. Domanda a cui dare risposta: come cambiano i modelli di business del retail? Il negozio non è più luogo dove (solo) comprare dei prodotti, ma punto di incontro per acquistare servizi o per vivere un’esperienza “premium”.

Manufacturing fast forward è il tema del successivo incontro. Come la seconda manifattura d’Europa sta vivendo la trasformazione digitale della filiera? Quali impatti a monte e a valle della catena del valore? Intervengono: Mario Corsi – Amministratore Delegato, ABB Italia; Lorena Dellagiovanna – Country Manager, Hitachi Italia; Ernesto Ferrario – Amministratore Delegato, Electrolux Italia.

Al vertice dell’innovazione si rifletterà anche sull’ecosistema energetico del futuro. Il settore energetico vive un momento di profonda trasformazione a tutti i livelli, dalle infrastrutture ai modelli di business, proiettati verso l’evoluzione delle “future cities”. Modera: Paola Testa, EY. Intervengono:
Massimiliano Bianco – Amministratore Delegato, Iren; Matteo Codazzi – Amministratore Delegato, CESI;  Carlo Tamburi – Amministratore Delegato e Presidente, Enel Italia; Toni Volpe – CEO, Falck Renewables.

Big Data e Artificial Intelligence a supporto delle decisioni strategiche è l’argomento di chiusura: il dato e la sua interpretazione in chiave strategica, attraverso strumenti di analisi appropriati, crea vantaggio competitivo, come dimostrano diversi casi di successo. Ne parleranno Luisa Arienti – Amministratore Delegato, SAP Italia con Daniele Contini – Country Manager, Just Eat Italia;
Simonetta Iarlori – Chief People, Organization & Transformation Officer, Leonardo; Gabriele Nicotra – Direttore Acquisti e membro del CdA, Finiper; Aldo Sutter – CEO e Presidente, Sutter.

Articoli correlati