Alberto Acito: chi è il nuovo direttore di Innovit, l'Italian Innovation and Culture Hub a San Francisco - Economyup

IL PERSONAGGIO

Alberto Acito: chi è il nuovo direttore di Innovit, l’Italian Innovation and Culture Hub a San Francisco



Senior Executive con oltre 20 anni di esperienza, Alberto Acito è stato in passato top manager di Blackberry. Ora è Direttore di Innovit, l’avamposto istituzionale italiano in Silicon Valley. “Sto continuando il mio percorso professionale verso la costruzione di un rapporto più forte tra Italia e Stati Uniti”

11 Nov 2022

Alberto Acito

Alberto Acito è il nuovo Direttore di Innovit – Italian Innovation and Culture Hub a San Francisco. “Oggi è un giorno emozionante! ” ha scritto Acito sul suo profilo LInkedin. “Ho accettato un nuovo ruolo come Direttore dell’Italian Innovation Hub di San Francisco e sto continuando il mio percorso professionale verso la costruzione di un rapporto più forte tra Italia e Stati Uniti”.

Cos’è Innovit – Italian Innovation and Culture Hub

INNOV.IT è un avamposto tecnologico nella Silicon Valley che ospita la più grande comunità high-tech del mondo. Un Hub strategico per la promozione dell’ecosistema economico, scientifico e culturale italiano negli Stati Uniti. È un luogo che ispira idee imprenditoriali innovative e iniziative interculturali e funge da acceleratore per il loro sviluppo internazionale. Su obiettivo è creare partnership tra gli ecosistemi economici e culturali americano e italiano e garantire alle comunità italiane una presenza duratura nella Silicon Valley. Progetto strategico promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale su proposta dell’Ambasciata d’Italia a Washington e in collaborazione con il Consolato Generale d’Italia a San Francisco, è realizzato grazie al coinvolgimento dell’ITA – Italian Trade Agency e dell’IIC – Italian Cultural Institute San Francisco.

WHITEPAPER
Open innovation: cos'è, come farla in azienda ed esempi in Italia
Open Innovation

Chi è Alberto Acito

Senior Executive con oltre 20 anni di esperienza nella gestione delle operazioni, vendite e marketing nel settore high-tech per le principali aziende europee e nordamericane, a metà degli anni ’90 Alberto Acito è entrato a far parte di una startup che lanciava uno dei primi servizi Internet in Europa. In seguito ha ricoperto ruoli di leadership nel settore. Ha contribuito al lancio dei primi servizi dati a banda larga mobile 3G e successivamente ha guidato lo sviluppo commerciale in Europa della nuova categoria Smartphone con Palm e BlackBerry.

A ottobre 2012 Research In Motion (Rim), società produttrice degli smartphone BlackBerry, aveva nominato Alberto Acito Managing Director per la regione Sud-Est Europa composta da Italia, Turchia, Russia, Ucraina e Israele.

In precedenza Acito ricopriva la carica di Managing Director per Research In Motion Italy con responsabilità di Vendite, Marketing e Business Development per il mercato italiano e lavorava  in RIM dal luglio 2010. In quel periodo è stato fondamentale per aiutare Research In Motion Italy a crescere fino a diventare parte fondamentale del business di RIM nell’area Emea.

A San Francisco Acito ha ricoperto il ruolo di Managing Partner presso SVG Partners con sede nella Silicon Valley, investendo in società tecnologiche in fase iniziale con un focus specifico sui programmi di espansione globale. Successivamente ha gestito la prima unità di investimento diretto estero per l’Agenzia italiana per il commercio e lo sviluppo. Alberto è angel investor e advisor presso l’acceleratore SkyDeck di Berkeley.