Innovazione in Acea, Massimiliano Garri: dalla cultura interna allo scouting di startup | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

ECONOMYUP TV

Innovazione in Acea, Massimiliano Garri: dalla cultura interna allo scouting di startup



Massimiliano Garri, da due anni Innovation & Information Officer, racconta l’innovazione in Acea. “A noi piace parlare di innovation as a service: creiamo servizi innovativi per le aree industriali”. Le attività di corporate intrepreneurship e di sviluppo delle competenze. Le startup? “Meglio focalizzarle su un obiettivo”

01 Ago 2019


Un piano di attività che va dallo sviluppo di competenze e cultura interne all’azienda allo scouting di startup. È la macchina dell’innovazione avviata in Acea, multiutility da 3 miliardi di fatturato l’anno, attiva nella gestione e nello sviluppo di reti e servizi nei settori dell’acqua, dell’energia e dell’ambiente.

A guidare l’innovazione in Acea è da due anni Massimiliano Garri, Chief Innovation & Information Officer. nello scorso autunno aveva raccontato a EconomyUp la sua visione dell’innovazione e della trasformazione digitale: “Siamo una società industriale, i nostri asset sono le infrastrutture, dobbiamo essere pragmatici”. “La digital transformation non è l’obiettivo ma un modo per essere più efficienti”.

In questa videointervista Massimiliano Garri presenta una sorta di  stato d’avanzamento dei lavori. Il programma di corporate entrepreneurship, ad esempio, si è concretizzato  nell’ACEA Innovation garage, aperto a tutti i dipendenti, nell’Accademia manageriale e nella Digital School. Poi c’è lo scouting di startup, con partner nazionali e internazionali che ha già portato a progetti concreti come quelli con StartSmart e Pedius.

L’innovazione in Acea, ricorda Garri, ha sempre un approccio molto pragmatico: “Creiamo servizi di innovazione per le aree industriali dell’azienda. Per questo a noi piace parlare di innovation as a service”.