Innocenti (Porsche): l'auto diventerà come il cavallo. La guideremo solo per sport | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

EY CAPRI / VIDEO

Innocenti (Porsche): l’auto diventerà come il cavallo. La guideremo solo per sport

15 Set 2017

Sostenibilità, connettività e guida autonoma, nuove abitudini. Sono i tre fattori che stanno riviluzionando il mercato dell’auto, ricorda Pietro Innocenti, direttore generale di Porsche Italia. Ci sarà una mobilità funzionale e una ricreativa. Con quali effetti? Se ne parlerà al prossimo EYCapri Digital Summit

Mobilità funzionale e mobilità ricreativa. La prima sarà sempre meno legata al possesso e alla guida dell’auto. Succederà quel che è successo al cavallo, dice Pietro Innocenti, direttore di Porsche Italia in questa intervista sulla trasformazione del mercato automobilistico, determinate dalla tecnologia ma anche dalle nuove abitudini dei consumatori.
Il futuro della mobilità è il tema di una delle tavole rotonde in programma all’EY Capri Digital Summit dal 4 al 6 ottobre, a cui parteciperanno, oltre a Innocenti, Gion Baker, CEO, Vodafone Automotive;  Barbara Covili, General Manager, MyTaxi Italia;  Gianni Martino, Managing Director Italy & Country Manager Europe South, car2go; Antonio Samaritani, Direttore, Agenzia per l’Italia Digitale. Moderatore: Paolo Lobetti Bodoni, Mediterranean Automotive and Transportation Leader, EY

 

Articolo correlato