Magnocavallo (Tannico): così sono diventato imprenditore seriale (sbagliando) | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

EconomyUp TV

Magnocavallo (Tannico): così sono diventato imprenditore seriale (sbagliando)

31 Ott 2016

Il fondatore dell’ecommerce di vini italiani racconta il suo percorso di serial entrepreneur partito da una piccola azienda di ricambi auto e passato per la piattaforma di editoria online Blogo. «Bisogna scegliere bene i tempi: vendere una società troppo presto o troppo tardi può essere decisivo»

Marco Magnocavallo, 43 anni, ha fondato 9 imprese e messo a segno diverse exit. È passato dalla comunicazione e l’editoria digitale al venture capital e all’ecommerce legato al food&beverage. Il suo ultimo risultato importante è l’investimento di 3,8 milioni di euro ricevuto per Tannico, la piattaforma che vende online vini italiani. Come è iniziata la sua avventura imprenditoriale? In che modo gli errori lo hanno migliorato? Ecco il suo racconto. GUARDA IL VIDEO

Maurizio Di Lucchio

Articoli correlati