La vita secondo il telefonino | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

I forgot my phone

La vita secondo il telefonino

30 Ago 2013

Siamo così occupati a “catturare” la vita con i nostri smartphone da finire per non viverla? La domanda è il filo conduttore di un video diventato virale su YouTube, con più di 10 milioni di contatti in cinque giorni

Una giornata intera, dalla sveglia al momento di andare a letto. Scandita non dal sole o dall’orologio, ma dal telefonino: onnipresente e invadente, nel video “I forgot my phone” (diventato un vero e proprio fenomeno su YouTube, con 10 milioni di visite in cinque giorni), il cellulare sembra diventare il padrone delle nostre vite.

Il video, realizzato da Charlene de Guzman, denuncia proprio l‘alienazione e la dipendenza provocate dallo smartphone. La domanda è chiara: siamo così occupati a “catturare” la vita con i nostri telefonini da finire per non viverla?

 

Concetta Desando
Giornalista

Due menzioni speciali al premio di giornalismo M.G. Cutuli, vincitrice del Premio Giuseppe Sciacca 2009, collaboro con testate nazionali. Per EconomyUp mi occupo di startup, innovazione digitale, social network

Articolo correlato