Working Capital 2014, la call continua fino al 26 maggio | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IL BANDO

Working Capital 2014, la call continua fino al 26 maggio

24 Apr 2014

È stata spostata dal 9 al 26 maggio la chiusura della Call for ideas dell’acceleratore di Telecom Italia, che mette in palio 40 grant da 25mila euro e quest’anno è aperta anche a team internazionali. Gli aspiranti startupper possono caricare i loro progetti sul sito di WCap.

C’è tempo fino al 26 Maggio per trasformare le idee in impresa grazie a Working Capital Accelerator, il programma di Telecom Italia che, supportando in modo diretto la nascita e lo sviluppo delle startup, dal 2009 aiuta talenti e idee a trasformarsi in imprese innovative pronte ad entrare sul mercato,

L’edizione 2014 “Make in Italy!” non è solo dedicata a idee e talenti italiani. La Call for Ideas da quest’anno è rivolta anche ai team internazionali: 40 Grant del valore di 25.000 Euro ciascuno, collegati ad altrettanti percorsi d’accelerazione, destinati a progetti d’impresa di giovani alla ricerca dei primi capitali per sviluppare le loro idee e lanciarle sul mercato.

La Call è iniziata il 27 Marzo 2014 e gli aspiranti startupper possono caricare i loro progetti – entro e non oltre il 26 Maggio 2014 – scegliendo dove svolgere il programma di accelerazione tra i 4 spazi #Wcap di Milano, Bologna, Roma e Catania. Il programma dura circa 4 mesi, da luglio a novembre, nel corso dei quali le startup selezionate, 10 per ogni acceleratore, vengono seguite da mentor provenienti dal mondo del Venture Capital, imprenditoriale e accademico.

Gli startuppers #Wcap nel corso del programma avranno accesso agli spazi di accelerazione all’interno dei quali sarà possibile partecipare a momenti di networking, eventi e panel di formazione dove troveranno il sostegno di altri startupper per affinare l’idea imprenditoriale, definire il modello di business e sviluppare il prodotto.

Possono candidarsi alla Call for Ideas studenti, aspiranti startuppers, liberi professionisti e società costituite da meno di 24 mesi. Basta registrarsi sul sito Working Capital  e caricare il proprio  progetto.

 

Luciana Maci
Giornalista

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale

Articoli correlati