#MissioneCile, partono i pitch: oltre i 3 minuti, fuori! | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Esperienze

#MissioneCile, partono i pitch: oltre i 3 minuti, fuori!

04 Mar 2015

I co-fondatori di Lectios si sono confrontati con l’#introday, in cui ogni team deve presentare il suo progetto e convincere l’uditorio. Arrivano i primi riscontri positivi, anche dai “colleghi” interessati alle versioni inglese e spagnola dell’app. «Dopo poche settimane, già consigliamo alle startup italiane di candidarsi a Start-Up Chile»

Il team di Lectios a Valparaiso
La seconda settimana di Start-up Chile è iniziata con un appuntamento di grandissima rilevanza: il pitch per #introday. Ospiti nella sala conferenze della università di San Sebastian, Santiago, tutte le startup, tra lunedì e martedì sono state chiamate a fare il loro pitch.

Mica facile! In tre minuti una o più persone del team devono presentare il progetto nella sua globalità: team, problema e soluzione che il prodotto propone, target, business model, scalabilità e prospettive future. Il tutto ovviamente in inglese. Se sfori… il tuo pitch verrà bloccato da un applauso, un ringraziamento e avanti il prossimo!

Lectios è stata presentata da Francesco, il nostro business developer. In modo chiaro ed

Francesco di Lectios durante il pitch a Start-Up Chile
efficace ha spiegato come Lectios può essere di chi vuole mantenersi aggiornato e informato anche quando non ha il tempo di leggere news, documenti e mail. 

Lectios sta ottenendo un buon riscontro sia dai nostri colleghi di Start-up Chile sia dal pubblico anglofono e ispanohablante che ci chiede quando la nostra app sarà disponibile anche in lingua straniera.

Tra lunedì e martedì sono stati effettuati circa 100 pitch, passate 600 slide e presentate idee innovative su app, biomedicale, business, turismo, finanza, social, architettura, formazione, eco-sostenibilità.

Valparaiso
Numeri da far girare la testa e che promettono un gran fermento intorno a questo round di Start-up Chile.

La settimana e il weekend sono ricche di appuntamenti e workshop da mixare con il lavoro da fare sulla startup. A queste attività prettamente lavorative si aggiunge il team building di Start-up Chile, come la caccia al tesoro nella bellissima Valparaiso, organizzata venerdì scorso. Atmosfera e luoghi incantevoli!

In poche settimane gli orizzonti si sono ampliati moltissimo e ci sentiamo di consigliare a tutti gli

amici in Italia di fare la submission per la prossima edizione.

*il team di Lectios è formato da Jacopo Penso, Tommaso Cardone e Francesco Pra Levis

Articoli correlati