Club Digitale investe su Velasca e punta ai negozi fisici | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Investimenti

Club Digitale investe su Velasca e punta ai negozi fisici

di Redazione EconomyUp

01 Apr 2015

Dopo PonyZero e RiparAutOnline, il club di investitori privati punta sulla startup accelerata in Boox che produce e commercializza calzature e accessori Made in Italy a prezzi competitivi. Obiettivi: triplicare il fatturato e aprire la prima boutique a Milano

Non c’è due senza tre recita il detto. E Club Digitale lo sa bene. A distanza di pochi giorni dagli investimenti in PonyZero e RiparAutOnline, il club di investitori privati fa tris completando l’investimento su Velasca, marchio che produce e commercializza calzature e accessori Made in Italy a prezzi competitivi. Come? Collegando direttamente il produttore al consumatore ed eliminando gli intermediari che avrebbero fatto lievitare i costi. Strategia, questa, che ha permesso alla startup di proporre articoli alla metà del prezzo dei principali competitor e di attirare l’attenzione di Boox, acceleratore d’impresa specializzato nei settori dell’e-commerce e del Software-as-a-Service, nel quale Velasca è cresciuta.

Secondo quanto si legge sul sito di Club Digitale, grazie a questo investimento, Velasca punta a moltiplicare la visibilità dell’offerta e il fatturato: già per i primi 12 mesi l’obiettivo è portare gli utenti attivi e iscritti alla newsletter da 18mila a 150mila, arrivare a 5.000 clienti e triplicare il fatturato mensile. Il team conta di accelerare la crescita dell’offerta multicanale grazie anche all’apertura della prima boutique a Milano, e di 2 temporary shop in Europa.

 

Redazione EconomyUp

Articoli correlati