RiparAutOnline riceve 200mila euro da Club Digitale | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Investimenti

RiparAutOnline riceve 200mila euro da Club Digitale

27 Mar 2015

Il club di investitori privati ha deciso di scommettere sulla startup che permette agli utenti di richiedere online preventivi per la manutenzione del proprio veicolo. “Questa piattaforma porta innovazione in un settore tradizionale, generando valore per il sistema” spiega Dario Giudici, amministratore di Club Digitale

“RiparAutOnline ha tutte le caratteristiche, dal team al prodotto, per portare innovazione in un settore tradizionale, generando valore per il sistema e di conseguenza per gli azionisti”. Così Dario Giudici, amministratore di Club Digitale, spiega perché il club italiano di investimenti in startup ha completato il suo primo investimento da 200mila euro per una quota del 20% del capitale della piattaforma che permette agli utenti di richiedere online preventivi per la manutenzione ordinaria e straordinaria del proprio veicolo. La startup, supportata dall’Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino (I3P), conta già tra i propri soci Club Italia Investimenti 2. 

RiparAutOnline mette in contatto chi ha bisogno di riparare il proprio veicolo e chi può farlo al prezzo più conveniente e nelle vicinanze. Idea semplice, che funziona.
In soli due anni il team di RAO ha raggiunto l’obiettivo di 5mila autofficine registrate al servizio e più di 25mila preventivi richiesti. Nel 2014, RiparAutOnline ha visto un incremento degli interventi richiesti del 42% rispetto all’anno precedente. Negli ultimi tre mesi la piattaforma ha registrato una crescita media delle visite del 73% (su ciascun mese precedente) e un aumento medio del 47% per quanto riguarda le pagine viste.

Grazie a questi numeri, RiparAutOnline è il principale motore di ricerca italiano di autofficine.
I risultati raggiunti da RAO sono il frutto delle competenze dei tre soci fondatori maturate in aziende del settore. Aurelian Vacariuc e Fabio Petitti, anima tecnologica del team, dal 2008 hanno lavorato allo sviluppo di sistemi software di Reale Mutua Assicurazioni mentre Marco Iacuaniello, specializzato nella pianificazione strategica di progetti di marketing, sfrutta le sue competenze per conquistare il mercato. 

“L’investimento di Club Digitale è l’iniezione di carburante che permetterà a RiparAutOnline di accelerare il proprio sviluppo raggiungendo, nei prossimi 12 mesi, 13.000 autofficine aderenti al servizio e 980.000 utenti unici, da cui si prevede una generazione di 66.000 preventivi” hanno sottolineato i fondatori di RiparAutOnline.  

 “RiparAutOnline ha conquistato subito la nostra fiducia. In loro abbiamo individuato il team giusto con la giusta idea per un mercato, quello dell’automotive, ricco di opportunità e dal grande potenziale. Oggi c’è la conferma che l’idea di RiparAutOnline funziona e ha solo bisogno di nuove risorse, come l’investimento di Club Digitale, per diventare leader di mercato” ha concluso Marco Cantamessa, presidente di I3P.

 

Concetta Desando
Giornalista

Due menzioni speciali al premio di giornalismo M.G. Cutuli, vincitrice del Premio Giuseppe Sciacca 2009, collaboro con testate nazionali. Per EconomyUp mi occupo di startup, innovazione digitale, social network

Articoli correlati