Innova Retail Award 2019: ecco la rosa dei 18 finalisti in vista della premiazione | Economyup

IL CONTEST

Innova Retail Award 2019: ecco la rosa dei 18 finalisti in vista della premiazione



Annunciati i 18 progetti finalisti della terza edizione di Innova Retail Award, il contest organizzato da Kiki Lab e dedicato alle realtà innovative nel retail. Il vincitore assoluto e i primi tre posti verranno annunciati il 5 novembre.

26 Set 2019


Sono progetti in grado di portare concreti benefici economici alle aziende i 18 finalisti selezionati per la terza edizione degli Innova Retail Award. Sono stati scelti su una cerchia più ampia di 30 finalisti. Dalla rosa ristretta dei 18 partecipanti, emergeranno i primi 3 e il vincitore assoluto, che saranno premiati durante un evento organizzato da Kiki Lab che si svolgerà il 5 novembre al Mico – Milano Congressi in occasione di InTAIL e Innova Retail Award 2019.

Innova Retail Award: i 18 finalisti scelti da una giuria di esperti del retail

I 18 finalisti dell’Innova Retail Award sono i tre vincitori delle sei categorie del premio. I progetti sono stati valutati da un’ampia giuria che comprende top manager di aziende retail (Miroglio Group, Rossopomodoro, Pam), docenti universitari, giornalisti ed esperti del retail. I giurati hanno selezionato quelli che, a loro parere, sono in grado di conferire valore aggiunto alle aziende retail e alla retail experience dei clienti.

Innova Retail Award: i finalisti premiati per la loro innovazione “reale”

“Oggi bisogna dare visibilità ai progetti che puntano sull’innovazione ‘reale’ e di successo, quella che genera benefici per i clienti finali e supporto ai conti economici delle aziende”, ha affermato Fabrizio Valente, fondatore e amministratore di Kiki Lab.

Innova Retail Award: l’elenco dei finalisti

I finalisti hanno avuto modo di presentare i loro progetti alla giuria durante l’incontro del 18 settembre svoltosi a Milano. Di seguito l’elenco dei 3 vincitori 2019 delle diverse categorie (in ordine alfabetico):

Retailer Food

Artisti del Vegetariano: Cristina e Massimo Artisti del Vegetariano

Negozio-laboratorio di frutta e verdura che offre un assortimento di cibi freschi già tagliati, preparati per minestre e contorni vegetariani, cibi vegetariani cotti e pronti per essere consumati in loco o come take away per una pausa pranzo veloce, leggera e salutare. All’interno del negozio viene organizzato anche un percorso di formazione.

Conad Adriatico: Lo store del futuro: new customer experience

Progetto che interpreta il concetto di supestore in chiave moderna, rispondendo alle nuove tendenze ed esigenze dei clienti tramite l’introduzione di servizi smart per rendere l’esperienza di acquisto più veloce ma allo stesso tempo emozionale grazie a numerose iniziative di marketing esperienziale.

Winelivery: Winelivery

Vendita online (tramite sito web e app proprietaria) di vino e alcolici al mercato privato con consegna a domicilio alla giusta temperatura e in meno di 30 minuti, in un mondo in cui il tempo e la qualità sono sempre più i driver decisionali dei clienti nel mercato Food & Wine.

Retailer Non Food

Mondadori Retail: MyStore – Shopping virtuale instore

Il modo in cui i clienti acquistano libri viene rivoluzionato da MyStore, un assistente per lo shopping virtuale in-store creato grazie a una soluzione di cognitive content presenter che sfrutta l’intelligenza aumentata per creare un’esperienza customer centered integrata all’interno del punto vendita.

OVS: Omnichannel: OVS Digital Personal shopper

Servizio innovativo e su misura con il quale OVS intende essere ancor più vicino ai suoi clienti, riducendo ulteriormente il confine tra online e offline. Dalla selezione dei capi online fatta da un team di stylist, in linea con le tendenze del momento, fino alla prova in negozio su appuntamento.

WEBINAR
Promuovere la digitalizzazione nell'Healthcare: strumenti e network per l’innovazione
Digital Transformation
Open Innovation

Woolrich: Woolrich Retail The Experience (TBC)

Il flagship store di Milano propone un tuffo a 360° nel mondo Woolrich e un’inedita esperienza di shopping. Il negozio si sviluppa attorno a una successione di ambienti, ognuno dedicato a diverse categorie di prodotti e servizi, che guidano il cliente alla scoperta di Woolrich dal mondo urban a quello outdoor. Tra le principali innovazioni troviamo la Ice Room Experience (La Camera Del Freddo), ricreata per dare ai clienti una prova tangibile dell’efficacia del prodotto.

Retailer della Ristorazione

Big Bang Cooperativa Sociale Onlus: 21Grammi

Locale per colazioni, pranzi e aperitivi operante nel sociale tramite l’inserimento lavorativo di persone affette da sindrome di Down e la formazione lavorativa dedicata a persone con disabilità intellettiva.

PIE: Pizza Italiana Espressa

Format di pizzeria che prevede una personalizzazione del prodotto al 100% da parte del cliente finale, chiamato a decidere di volta in volta come comporre la propria pizza scegliendo gli ingredienti preferiti: dalla base, ai topping, alle salse, fino al prodotto finito.

WorkEat: WorkEat

Catena nel settore della ristorazione che offre un servizio food&beverage all’interno di locali ipertecnologici insediati presso i più importanti scali aeroportuali e stazioni ferroviarie. Cucina healthy abbinata al concetto di fast-food, utilizzando prodotti Made in Italy di alta qualità.

Retailer di Servizi

Bed & Boarding: Bed & Boarding

Format di ospitalità fast & cheap attivo 24/7. Concept originale e in linea con le tendenze del viaggiare contemporaneo che privilegiano comfort, ottimizzazione del tempo e risparmio. Area dedicata con cabine dotate di tutti i comfort necessari per soddisfare le esigenze di riposo e privacy del viaggiatore.

Gesac: L’aeroporto “passeggerocentrico” ed innovativo

Adozione di una strategia commerciale che mette il passeggero al centro del proprio sviluppo di progetti, dedicando spazi ad attività commerciali e servizi innovativi tra cui: l’hotel a capsule; il ristorante con tavoli digitali; gli uffici dedicati alla cura della fobia del volo; l’emissione di carte d’identità in tempo reale; le aree dedicate al museo archeologico permanente.

Retail Beauty Group: Nail Easy

Un vero e proprio nuovo beauty lifestyle concept, nato con l’obiettivo di reinventare la visita ai classici salon, enfatizzando l’aspetto “social” della beauty experience: gustare drink & coffee e celebrare piccoli momenti mentre si è coccolati dalle migliori beautician.

Startup

Dishcovery: Dishcovery

Startup che cambia il modo in cui i viaggiatori stranieri vivono le esperienze culinarie all’estero e allo stesso tempo fornisce ai ristoratori un servizio in grado di creare il loro menù, consultabile da smartphone in modo interattivo in tutte le lingue.

Milkman: Milkman

Esperienza vincente per la consegna a domicilio dei prodotti ecommerce, dando totale libertà al cliente di scegliere data ora nei quali ricevere il proprio ordine. Partendo da un approccio tecnologico e data-driven, anche in same-day è possibile garantire un servizio di consegna a domicilio costruito intorno al cliente finale.

Yoobic: Progetto Celio*

Applicazione che permette ai Retailer di migliorare la customer experience e i KPI attraverso: perfezionamento dell’in-store execution; miglioramento dell’operatività nei negozi (tra cui l’aspetto visivo, monitorando a distanza la buona tenuta dei negozi); riduzione dei costi; motivazione del team tramite micro-training/giochi di engagement; miglioramento della comunicazione interna e condivisione di buone prassi.

Aziende IT

IBM: Food TrustTM

Utilizzo della tecnologia blockchain per creare visibilità e attendibilità della supply chain alimentare. È l’unica rete del suo genere che collega coltivatori, trasformatori, distributori, rivenditori attraverso una registrazione soggetta ad autorizzazione, permanente e condivisa, dei dati del sistema.

Nexi Payments: Nexi SmartPOS®

POS di nuova generazione, innovativo e dal design elegante e funzionale che integra le funzionalità per la gestione del business liberando spazio al punto cassa e rendendo più semplice la gestione dei pagamenti elettronici e dell’attività commerciale quotidiana.

Too Good To Go: App contro gli sprechi alimentari

WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless
Acquisti/Procurement
Fashion

App che permette a bar, ristoranti, forni, pasticcerie, supermercati di recuperare e vendere online, a prezzi ribassati, il cibo invenduto “troppo buono per essere buttato”. I ristoratori e i commercianti di prodotti freschi iscritti all’applicazione possono mettere in vendita le Magic Box, una selezione a sorpresa di deliziosi prodotti e piatti freschi rimasti invenduti a fine giornata.