Car Sharing Milano: il 9 aprile il workshop sull'evoluzione della mobilità
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'APPUNTAMENTO

Car Sharing Milano: il 9 aprile il workshop sull’evoluzione della mobilità



Un Workshop per gettare le basi per lo sviluppo della mobilità del futuro e un’opportunità di incontro con l’amministrazione comunale, esperti e operatori della sharing mobility: qui il programma completo e come registrarsi per l’appuntamento di martedì 9 aprile

01 Apr 2019


Car Sharing Milano, un nuovo appuntamento con la mobilità del futuro. Il nuovo paradigma della mobilità è tra i temi più importanti del 2019 e continua ad innescare nuovi spunti di riflessione. Dopo gli incontri della Milano Digital Week, arriva il workshop organizzato da Amat, l’agenzia della mobilità, ambiente e territorio di Milano, per fare il punto della situazione con tutti gli attori e i principali player che operano in città. L’evento potrebbe essere propedeutico a un nuovo, futuro bando per il car sharing a Milano.

Car Sharing a Milano: quale evoluzione?

Sono passati quasi vent’anni dall’avvio del primo servizio di Car Sharing e 6 anni dal primo bando sulla mobilità condivisa a flusso libero: Milano si conferma a tutti gli effetti regina italiana della sharing mobility e guadagna punti a livello europeo. Comune di Milano e AMAT intendono fare il punto sullo stato dell’arte del Car Sharing e lo fanno con un Workshop dedicato all’evoluzione del fenomeno della mobilità condivisa. L’appuntamento per gettare le basi per lo sviluppo della mobilità del futuro sarà una grande opportunità di incontro e scambio privilegiato con l’Amministrazione Comunale, esperti di mobilità e operatori della sharing mobility. A un recente incontro alla Milano Digital Week, Valentino Sevino, Mobility Planning Area Director AMAT, aveva preannunciato l’appuntamento: “Allestiremo tavoli di ascolto per poi sviluppare un nuovo bando per il car sharing”, aveva detto.

Saranno presenti rappresentanti delle istituzioni, ma anche i principali esponenti di settore che illustreranno casi di successo di realtà internazionali e realtà che operano nel campo. La giornata si articolerà in due momenti: una parte più teorica e istituzionale durante la mattina ed una più interattiva nel corso del pomeriggio con tre tavoli di lavoro per confrontarsi e ottenere spunti ed idee.

L’appuntamento è fissato martedì 9 Aprile 2019 dalle ore 9:30 alle ore 18:30, presso l’Acquario Civico di Milano (MM2 Lanza).

Evento gratuito su registrazione: Registrati qui

Il programma

9.30 Registrazione dei partecipanti

Coordinamento dei lavori:

Filippo Salucci, Direttore Centrale Ambiente, Mobilità ed Energia, Comune di Milano

 

10.00 – 10.15 Intervento introduttivo

Marco Granelli, Assessore Mobilità e Ambiente, Comune di Milano

 

10.15 – 11.15 L’esperienza del Car Sharing a Milano raccontata dai gestori

Car2Go, DriveNow, Enjoy, Share’ngo, Ubeeqo

 

11.15 – 11.35 Il Car Sharing e la mobilità elettrica nel Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS)

Stefano Riazzola, Direttore Area Pianificazione e Programmazione Mobilità , Comune di Milano

 

11.35 – 12.15 Il Car Sharing in Italia: aggiornamenti, opportunità, sviluppi

Marco Mastretta, Direttore di ICS, Iniziativa Car Sharing, Ministero dell’Ambiente

Raimondo Orsini, Direttore dell’Osservatorio Nazionale Sharing Mobility 

 

12.15 – 12.35 Evoluzione del Car Sharing: integrazione con TPL e servizi a zero emissioni

Pau Noy Serrano, Vice CEO di TMB, Transport Metropolitans de Barcelona

 

12.35 – 12.50 Intervento sulle strategie di mobilità sostenibile del Ministero dell’Ambiente

Renato Grimaldi, Direttore Generale per il Clima ed Energia, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare 

 

13.00 – 14.00 Pausa e networking

 

14.00 – 14.20 E-Mob: il Car Sharing nella Carta Metropolitana della Mobilità Elettrica

Camillo Piazza, Presidente del Comitato promotore E-Mob 2019

 

14.20 – 14.40 L’infrastruttura di ricarica a servizio della mobilità elettrica

Paolo Meneghini, Presidente e Amministratore Delegato di A2A energy solutions

 

14.40 – 15.00 La mobilità elettrica e condivisa

Filippo Colzi, responsabile del progetto di ricerca Mobilità Elettrica di “RSE”

 

15.00 – 15.20 MaaS, la nuova app di ATM e il Mobility as a Service

Roberto Andreoli, Direttore Sistemi Informativi, Telecomunicazioni e sistemi di Bigliettazione Elettronica ATM

 

15.20 – 15.40 Uno sguardo al futuro: l’impatto della guida autonoma nel Car Sharing – I robo-taxi nella mobilità urbana del 2030 a Milano

Oliver Wohak, D-Fine GmbH

 

15.50 – 17.30 Lavoro dei tavoli di approfondimento tecnico

  • Tavolo 1: Regole e facilities per lo Sharing
  • Tavolo 2: Sharing elettrico
  • Tavolo 3: Integrazione dei servizi

 

17.30 – 18.00 Evidenze dei tavoli di approfondimento tecnico

 

18.00 – 18.15 Sintesi e conclusioni

Filippo Salucci, Direttore Centrale Ambiente, Mobilità ed Energia, Comune di Milano

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link