Come si evolve il ruolo del Chief Innovation Officer: tre CIO internazionali a confronto Innovazione |
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL VIDEO

Come si evolve il ruolo del Chief Innovation Officer: tre CIO internazionali a confronto



In questo video girato durante il quarto vertice SEP Scaleup di Madrid, i CIO di Enel, Sodexo e Iberdola discutono dell’evoluzione dell’innovazione in azienda, di come è strutturata l’open innovation e del rapporto con le startup. Ecco cosa si sono detti

12 Feb 2020


Da sinistra i CIO di Iberdrola (Agustin Delgado, Chief Innovation and Sustainability Officer), Enel (Ernesto Ciorra, Chief Innovability Officer), Sodexo (Belen Moscoso del Prado, Group Chief Digital and Innovation Officer)

Tre CIO (Chief Innovation Officer) di importanti aziende discutono di come si stanno evolvendo le pratiche di innovazione. È accaduto grazie a Mind the Bridge (MtB), l’organizzazione internazionale nata per sviluppare, promuovere e supportare gli ecosistemi imprenditoriali di tutto il mondo, che ha organizzato, durante il quarto SEP Scaleup Summit 2019 ospitato dalla Bolsa de Madrid, delle Deep Dives verticali specifiche, ovvero delle sessioni volte ad esporre le tendenze tecnologiche dell’anno.

Il SEP Scaleup Summit è un formato che si svolge in due giorni, altamente curato e accessibile solo su invito, in cui le società internazionali, gli investitori e le scaleup che operano in settori verticali specifici possono fare affari e individuare i trend tecnologici del momento.

Durante lo Scaleup Summit di Madrid, Mind the Bridge ha ospitato un panel che ha coinvolto Chief Innovation Officers (CIO) di tre grandi multinazionali: Enel (Ernesto Ciorra, Chief Innovability Officer), Sodexo (Belen Moscoso del Prado, Group Chief Digital and Innovation Officer), Iberdrola (Agustin Delgado, Chief Innovation and Sustainability Officer).

Durante la tavola rotonda moderata da Marco Marinucci, Founder e CEO di Mind the Bridge e Alberto Onetti, Charmain di Mind the Bridge i principali argomenti di discussione sono stati sul:

– Ruolo dell’innovazione nell’azienda: come si è evoluto ultimamente?

WHITEPAPER
La voce dei CIO: come implementare un nuovo modello di business che prevede maggiore integrazione?
CIO

– Struttura organizzativa e processi dell’Open Innovation (dove l’innovazione aperta si colloca all’interno dell’organigramma, che sono le linee di reporting con le altre unità, come viene gestito il rapporto con le Business Unit);

– Azioni di Open Innovation (scouting vs. investimento. Come interagire con le startup selezionate. POC/Piloti, Investimenti, Acquisizioni);

– Esempi di collaborazioni di successo con startup.

Ecco il video della tavola rotonda “CIO Talk