Accessibility Days 2020, costruire un mondo digitale alla portata di tutti - Economyup

TECNOLOGIA SOLIDALE

Accessibility Days 2020, costruire un mondo digitale alla portata di tutti



Il 22 e 23 maggio è in programma  l’edizione 2020 di Accessibility Days. L’evento, organizzato da Stefano Ottaviani e Sauro Cesaretti, divulga i temi dell’accessibilità e inclusività tra tutti coloro che si occupano di tecnologie e contenuti digitali. Perché ciò che è buono è sempre utile

di Antonio Palmieri

16 Mag 2020

Photo by Marius Masalar on Unsplash

In queste settimane si parla spesso di recuperare ideali e slancio per una ripartenza che non lasci indietro nessuno.

Se la pensi così, segui venerdì 22 e sabato 23 maggio l’edizione 2020 di “Accessibility Days”

“Accessibility Days” divulga i temi dell’accessibilità e dell’inclusività a tutti coloro che si occupano di tecnologie e di contenuti digitali: sviluppatori, designer, makers, editor di contenuti e via dicendo.

Riguarda dunque anche me, te e chiunque abbia a che fare con il digitale.

Stefano Ottaviani e Sauro Cesaretti, fondatori degli Accessibility Days, hanno messo insieme un programma ricco e interessante, che va dalla didattica all’editoria, dai videogiochi ai contenuti, dalla Rai ai libri accessibili, dalla musica a un hackathon organizzato in collaborazione con Microsoft Italia per realizzare prototipi di prodotti digitali accessibili.

Come dice il titolo di un incontro in programma sabato pomeriggio, l’obiettivo è costruire un mondo digitale alla portata di tutti. Un obiettivo al quale tutti possiamo dare un contributo e dal quale tutti possiamo ricavare qualcosa di utile, perché un prodotto digitale accessibile è un prodotto più usabile per ciascuno di noi.

Mi diceva una persona con disabilità, “antico” consigliere comunale di Milano: “ciò che è buono è sempre utile”. Lo verificheremo ancora una volta il 22 e 23 maggio. Arrivederci ad “Accessibility Days” 2020…

Antonio Palmieri

Antonio Palmieri, sposato, due figli, milanese, interista. Dal 1988 si occupa di comunicazione, comunicazione politica, formazione, innovazione digitale e sociale. Già deputato di Forza Italia

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link