ItaliaStartup lancia la mappa dell'ecosistema nazionale | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Start up

ItaliaStartup lancia la mappa dell’ecosistema nazionale

26 Set 2013

C’è tempo fino all’11 ottobre per entrare nella mappa curata dall’Associazione in collaborazione con Osservatori del Politecnico di Milano e SMAU. Sarà un Who’s Who dei principali attori della scena italiana che sarà presentato a MIlano in occasione dello SMAU

Italia Startup e gli Osservatori del Politecnico di Milano, in collaborazione con SMAU e con il supporto istituzionale del Ministero dello Sviluppo Economico, promuovono il progetto denominato “The Italian Startup Ecosystem: Who’s Who“. Un’iniziativa di carattere permanente, che si pone l’obiettivo di presentare sia al sistema politico-economico nazionale sia agli interlocutori internazionali una fotografia continuamente aggiornata dei principali attori dell’ecosistema delle startup nel nostro Paese. Un progetto di mappatura, primo nel suo genere in Italia, che culminerà in una pubblicazione cartacea divulgata nel corso di SMAU 2013 (Milano, 23-25 ottobre).

I commenti di Stefano Firpo del Ministero dello Sviluppo Economico, Andrea Rangone degli Osservatori del Politecnico di Milano e Pierantonio Macola, amministratore delegato di SMAU

 “Il progetto è strettamente connesso alle attività dell’Osservatorio che Italia Startup sta avviando con il contributo scientifico del Politecnico di Milano e che ci permetterà di ottenere la prima fotografia complessiva dell’ecosistema startup in Italia – spiega Federico Barilli, Segretario Generale di Italia Startup – L’Osservatorio, i cui primi risultati saranno presentati a SMAU Milano 2013, rappresenta un’iniziativa inedita, in quanto per la prima volta si offre un’analisi quali-quantitativa dell’ecosistema italiano delle startup, avvalendosi di un metodo scientifico e strutturato. La mappa è uno strumento complementare, online, dinamico, in continuo aggiornamento e costituisce un punto di partenza per il monitoraggio dell’ecosistema. Chiunque voglia entrare a far parte della mappatura può segnalarci i propri riferimenti, il profilo aziendale e la categoria di appartenenza. Italia Startup, che sarà presente con un proprio stand a TechCrunch Italy durante la due giorni della manifestazione (26/27 settembre), sarà disponibile a fornire maggiori informazioni sull’iniziativa”.

La “call pubblica” per consentire ad altri attori dell’ecosistema di entrare nella mappa (cliccando sul bottone “segnalaci la tua realtà” disponibile all’indirizzo www.italiastartup.it/mappa/) si chiude l’11 ottobre. La pubblicazione cartacea, correlata alla mappa, sarà divulgata per la prima volta a SMAU Milano 2013, con lo scopo di sintetizzare i dati e di valorizzare gli attori principali che fanno parte dell’ecosistema delle startup nel nostro Paese.

Obiettivo dei promotori del progetto è di renderlo stabile nel tempo, con aggiornamenti continui della mappa e con pubblicazioni cartacee in corso d’anno che diano visibilità al lavoro di aggiornamento online. 

Redazione

Articoli correlati