H-Ack Fashion, la maratona di 24 ore dedicata alla moda e al lifestyle | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

start up

H-Ack Fashion, la maratona di 24 ore dedicata alla moda e al lifestyle

26 Nov 2013

Grande successo per il secondo H-Ack che si è tenuto il 23 e il 24 novembre. 24 ore per sviluppare nuovi progetti di moda digitale, 400 ragazzi da tutta Italia e quattro aziende che hanno lanciato una “sfida” in ambito digitale: Diesel, Gruppo Mastrotto, Bottega Veneta e Lotto Sport.

Il 23 e il 24 novembre H-FARM ha aperto le porte a più di 400 giovani provenienti da tutta Italia, ognuno con competenze diverse ma uniti da una grande passione comune: la moda e il digitale.

Cosa li ha portati qui? H-ACK, una maratona di 24 ore, questa volta dedicata interamente al settore moda e lifestyle, ideata da H-FARM per avvicinare il mondo dell’industria al mondo del digitale, affinché si confrontino e trovino insieme soluzioni innovative alle esigenze delle aziende. I meravigliosi Brand che hanno affiancato e lavorato assieme ai giovani partecipanti sono state: Diesel, Gruppo Mastrotto, Bottega Veneta e Lotto Sport.

Brief complessi che li hanno messi davanti ad una grande sfida: Gruppo Mastrotto ha chiesto di trovare una soluzione digitale per la vendita e distribuzione dei propri prodotti; Lotto Sport di sviluppare un dispositivo che stimoli i bambini all’attività fisica quotidiana; Bottega Veneta di sviluppare una soluzione per la misurazione delle taglie e la profilazione completa del cliente, infine Diesel ha scelto un tema molto più ampio chiedendo di immaginarsi la Diesel del Futuro.

Si sono formati 30 team composti da giovanissimi studenti di moda e design, sviluppatori, designer e marketing specialist. Il contributo di ognuno è stato fondamentale per ideare un progetto che rispondesse alle esigenze dell’azienda e permettesse loro di entrare in contatto con community di professionisti.

“E’ stata una bellissima esperienza all’insegna di idee, contaminazione e creatività. Ringrazio Diesel, Bottega Veneta, Gruppo Mastrotto e Lotto Sport, determinanti per la riuscita di H-ACK FASHION. Hanno trascorso il loro weekend con gli oltre 400 ragazzi arrivati qui da noi, si sono messe a disposizione dedicando tempo, energie ed una grande opportunità ai ragazzi.”- Dichiara Riccardo Donadon, fondatore di H-FARM Ventures – “Il settore moda è sempre più aperto e vicino alla conoscenza delle opportunità che offre la tecnologia. Questi due mondi si trovano, oggi più che mai, di fronte alla necessità di collaborare insieme per rivedere processi ed opportunità in chiave digitale.”

L’evento si è chiuso con un bilancio più che positivo sia per H-FARM, che fa proprio l’obiettivo di concretizzare il dialogo tra impresa e mondo del digitale, sia per le aziende partecipanti che hanno avuto l’opportunità di ricevere diversi spunti dai progetti realizzati, scegliendone uno fra tutti da poter applicare al proprio business.

Concetta Desando
Giornalista

Due menzioni speciali al premio di giornalismo M.G. Cutuli, vincitrice del Premio Giuseppe Sciacca 2009, collaboro con testate nazionali. Per EconomyUp mi occupo di startup, innovazione digitale, social network

Articoli correlati