CROSS CREATIVITY CREATIVITÀ E CULTURA AL CENTRO DELL'INNOVAZIONE | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

CROSS CREATIVITY CREATIVITÀ E CULTURA AL CENTRO DELL’INNOVAZIONE

16 Giu 2014

Altri argomenti

CROSS CREATIVITY CREATIVITÀ E CULTURA AL CENTRO DELL’INNOVAZIONE  Se hai una start up e cerchi sostenitori oppure vuoi capire chi sono i principali attori del mondo della creazione d’impresa, se vuoi scoprire nuove proposte e opportunità partecipa alla “due giorni” dedicata all’innovazione, alla cultura e alla creatività.  Giovedì 19 e venerdì 20 giugno 2014 Milano, Palazzo […]

CROSS CREATIVITY

CREATIVITÀ E CULTURA AL CENTRO DELL’INNOVAZIONE

 Se hai una start up e cerchi sostenitori oppure vuoi capire chi sono i principali attori del mondo della creazione d’impresa, se vuoi scoprire nuove proposte e opportunità partecipa alla “due giorni” dedicata all’innovazione, alla cultura e alla creatività. 

Giovedì 19 e venerdì 20 giugno 2014

Milano, Palazzo Lombardia & Piazza Città di Lombardia

 Milano, 12 giugno 2014 – Due giornate dedicate all’innovazione e alle start up culturali e creative: questo è l’appuntamento di Cross Creativity, un evento internazionale promosso da Regione Lombardia, grazie al progetto europeo  Creative Companies in  Alpine Space (CCAlps) al suo terzo anno di attività

Realizzato con Expo delle Start up e in collaborazione con Unioncamere Lombardia, Politecnico di Milano e Meet the Media Guru, Cross Creativity è un’occasione per conoscere e farsi conoscere, per costruire una “community” di innovatori attraverso incontri e confronti che prevedono pitching, workshop, contatti con gli investitori, informazioni sui prossimi bandi in uscita, testimonianze di keynote speaker: una due-giorni per ispirare nuovi percorsi, per far crescere la propria idea e per scoprire nuove proposte imprenditoriali per la cultura e la creatività.

Palazzo Lombardia (Auditorium Testori, Sala Biagi, foyer) ospiterà sintetiche presentazioni in cui creativi e investitori, in pochissimi minuti, potranno illustrare le loro idee innovative e le loro attività a supporto dei nuovi business (“Creative Pitching” e “Reverse Pitching”), interventi di relatori internazionali (“Keynote speech”) e focus: i destinatari sono tutti coloro che hanno sviluppato innovazione, con un focus speciale sul settore culturale e creativo: idee che spaziano dall’editoria alla musica, dai video-giochi alla moda e al design nelle sue molteplici declinazioni, dal cinema e audiovisivi alla comunicazione e pubblicità. Ma sarà possibile scoprire anche progetti e proposte sviluppate nei settori del turismo, sport, social, enogastronomia, benessere, ICT e digital. 

I Creative Pitching hanno due focus distinti: il primo è legato a CCAlps e prevede l’esposizione delle 15 iniziative selezionate all’interno del progetto, proposte da gruppi di lavoro provenienti da Francia, Germania, Italia, Slovenia e Svizzera (giovedì 19 giugno, Auditorium Testori, dalle ore 09.30); il  secondo dà spazio alla presentazione dei migliori progetti ideati grazie al supporto di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo, che  hanno promosso azioni congiunte a favore del settore culturale e creativo, offrendo un esempio concreto di efficace collaborazione tra pubblico e privato (venerdì 20 giugno, Auditorium Testori, dalle ore 09.30)

Tra i Reverse Pitching, particolare attenzione merita la sessione “Investors under the spot light” che si articola sulle due giornate: Venture Capitalist e Angel Investor presentano le proprie attività, il tipo d’investimento e il target a cui si rivolgono.

Coordinati dal giornalista e fondatore di Startupbunsiness Emil Abirascid giovedì 19 giugno (ore 12.15 Auditorium Giovanni Testori) e dal giornalista Guido Romeo venerdì 20 giugno, i 18 investitori presenti esporranno e chiariranno quali tipologie di progetto incontrano maggiormente il loro interesse economico. Nel confronto si racconteranno cercando occasioni di collaborazione e modalità condivise per offrire alle startup un supporto per crescere e affermarsi.

Uno spazio ampio è dato anche ai “Qualcosatori”: incubatori, acceleratori, agenzie per lo sviluppo, istituzioni, con i quali sarà possibile confrontarsi per capire quali siano le opportunità, gli interlocutori e gli eventi più utili per sviluppare nuovi business. Start upper e “qualcosatori” si incontreranno giovedì 19 (ore 15.00) e venerdì 20 (ore 14.30).

Le due giornate prevedono inoltre sessioni tematiche e tecniche (“technical sessions”) nelle quali verranno messi in risalto i risultati delle politiche sviluppate in questi anni per il settore culturale e creativo e le nuove opportunità in Europa e in Lombardia.

All’esterno e contemporaneamente alle tavole rotonde, nella Piazza Città di Lombardia, prenderà forma un grande laboratorio a cielo aperto, dedicato a chi è parte della filiera per la creazione di una nuova attività. Istituzioni, incubatori, acceleratori, venture capitalist, business angels, banche, università: tutti insieme, nello spazio espositivo allestito nella Piazza di Palazzo Lombardia, daranno vita all’“Expo delle Start up”. Sarà la più vasta area espositiva interamente dedicata alla community delle start up: per due giorni consecutivi e nella stessa area i giovani creativi potranno presentare le proprie idee innovative, come protagonisti di una sorta di “Woodstock delle Start up”.

La piazza ospiterà stand dedicati:

  • agli ideatori dei 100 progetti creativi sviluppati grazie  ai bandi ideati e promossi da Regione Lombardia con Fondazione Cariplo e con i partner del progetto europeo Creative Companies in Alpine Space: le 30 idee valutate più innovative saranno presentate attraverso i pitch in programma.
  • agli start-upper selezionati tra coloro che entro il 7 giugno avranno presentato sul sito www.expodellestartup.com un video della durata massima di 3 minuti con un pitch di presentazione della propria start up.

A chiusura della seconda giornata, il pubblico potrà votare le idee più innovative, contribuendo alla scelta dei vincitori: con la premiazione saliranno sul palco le migliori start up.

 

Per iscrizioni e programma: www.crosscreativity.com

È possibile seguire gli aggiornamenti sull’evento anche tramite le pagine Facebook e Twitter dedicate. 

 

Altri argomenti