«Le multinazionali-dinosauri hanno bisogno delle giovani startup per non morire» | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

EconomyUpTv

«Le multinazionali-dinosauri hanno bisogno delle giovani startup per non morire»

di Luciana Maci

20 Apr 2016

Solomon Darwin, alla guida del Garwood Center for Corporate Innovation della Berkeley University, spiega: «I big devono sviluppare sempre nuovi prodotti, ma quelli che in origine erano ‘core’ in futuro potrebbero non esserlo più. Per questo hanno bisogno di cercare idee all’esterno»

Secondo Solomon Darwin, l’executive director del Garwood Center for Corporate Innovation della Berkeley University, da un lato le grandi aziende sono dinosauri che hanno bisogno di innovazione e si rivolgono alle giovani imprese. Dall’altro le giovani imprese, simili a uova, hanno bisogno di un ambiente protettivo che faccia loro da incubatore per crescere bene e rafforzarsi. GUARDA LA VIDEOINTERVISTA

Luciana Maci

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale

Articoli correlati