FORUM PA 2020, le Arene delle reti della prima edizione digitale | Economyup

L'EVENTO

FORUM PA 2020, le Arene delle reti della prima edizione digitale



Nel corso della prima edizione on line, dal 6 all’11 luglio, FORUM PA 2020, lancia 5 momenti di confronto tra le community motore dell’innovazione della pubblica amministrazione. Tra i temi, digitalizzazione e RTD, risorse umane, formazione, Open Data e comunicatori pubblici. A novembre in programma l’evento fisico.

27 Apr 2020


Per la prima volta FORUM PA digitale: sarà così il primo appuntamento, dal 6 all’11 luglio, del FORUM PA 2020, che quest’anno avrà due edizioni: una virtuale a luglio ed una a Roma a novembre. L’evento, organizzato da FORUM PA, società del Gruppo Digital360, raccoglie interventi e contributi su temi che spaziano da gestione del personale a transizione al digitale, smart working, comunicazione pubblica e altro ancora. Tutto all’insegna dell’innovazione della pubblica amministrazione.

In risposta al coronavirus, non sarà quello di luglio un appuntamento fisico, ma il percorso verso l’innovazione non si ferma. Il filo conduttore principale di quest’anno sarà proprio l’innovazione per la resilienza. L’evento sarà costituita da interventi di esperti, interviste con interlocutori istituzionali, confronti tra community di operatori pubblici, che si riuniranno attorno a un tavolo virtuale per condividere esperienze, soluzioni per affrontare l’emergenza, idee innovative per la trasformazione della PA. A novembre, dal 4 al 6, tornerà il FORUM PA fisico, al Palazzo dei Congressi “La Nuvola a Roma, che sarà focalizzato sulle politiche d’innovazione per far ripartire il Paese dopo la crisi del Covid-19.

La partecipazione all’evento di luglio sarà gratuita, necessario soltanto iscriversi attraverso il sito ufficiale.

FORUM PA 2020, ecco l’agenda per le Arene delle Reti

Il FORUM PA 2020 digitale si svolgerà in streaming, con un ricco palinsesto di eventi divisi in varie rubriche, tra cui le Arena delle reti, momenti di confronto tra comunità omogenee di operatori pubblici, per condividere esperienze provenienti da territori diversi. 5 gli appuntamenti in calendario, dedicati a responsabili per la transizione digitale (RTD), responsabili risorse umane, responsabili formazione, responsabili Open Data e comunicatori pubblici.

Community RTD – Uno sprint sulla transizione al digitale 

Si comincia il 6 luglio, con un tavolo tematico con i Responsabili per la Transizione al Digitale di Enti centrali e locali, per riflettere sul nuovo contesto post emergenza e sulle leve su cui agire per una vera nuova ripartenza. Il lockdown ha imposto alle Amministrazioni una fortissima accelerazione della digitalizzazione di strumenti e processi, per rispondere alle esigenze degli utenti rimasti confinati a casa e a necessità di organizzazione interna. Si discuterà su quali siano gli aspetti di innovazione e digitalizzazione che hanno la priorità.

Smart Working Community – Tips & Lessons learned per lo Smart Working nella PA

WHITEPAPER
Le PA e il contenzioso tributario: una guida trasparente
Legal
PA

Il 7 luglio, segue una riflessione con la Smart Working Community. L’emergenza sanitaria ha favorito l’adozione di forme flessibili della prestazione lavorativa, anche nel settore pubblico finora rimasto piuttosto indietro – il Ministro Dadone ha dichiarato l’intenzione di portare in Smart Working il 40% dei lavoratori della PA nel dopo emergenza. Partendo dalle lezione apprese, si ragionerà sugli ingredienti necessari ad un modello efficace di Smart Working su cui puntare nella fase di ripartenza: leadership e fiducia, digitalizzazione, reti territoriali per il trasferimento della pratica.

Community Open Data – Aprire i dati. Una questione di sostenibilità

L’8 luglio il tema sarà quello degli Open Data, non più solamente accountability e trasparenza, ma anche sostenibilità ambientale ed economica. Saranno presi in considerazione l’efficacia del processo di condivisione delle informazioni nel settore sanitario, e i benefici ambientali, con la riduzione del consumo di energia delle famiglie e il risparmio dei costi di gestione delle informazioni per famiglie e organizzazioni.

Community dei Responsabili del Personale e Formazione – People have the power

Il 9 luglio, l’incontro ospiterà Direttori e Responsabili del Personale e della Formazione di alcune Amministrazioni, per ragionare sul fattore umano, emerso come vera chiave nel processo di rinnovamento innescato dalle necessità dell’emergenza. Si parlerà dell’approccio della persona al centro, condividendo esperienze, iniziative organizzative e attività di formazione che guardano ai dipendenti pubblici da una parte come destinatari del cambiamento, e dall’altra come motori del cambiamento.

Community Comunicatori Pubblici – Una nuova comunicazione pubblica come priorità

Si chiude il 10 luglio, con la Community di operatori che operano quotidianamente nel mondo della comunicazione pubblica. Partendo dall’esperienza di questi mesi e dall’ulteriore “stress test” che l’emergenza sanitaria ha rappresentato per tutte le strutture di comunicazione delle Amministrazioni, obiettivo dell’Arena è immaginare i passi e gli ambiti di intervento prioritari per accelerare il cambiamento verso nuovi strumenti, competenze e modelli organizzativi.