Best Program, sei mesi negli States per diventare imprenditore | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Opportunità

Best Program, sei mesi negli States per diventare imprenditore

24 Dic 2013

L’iniziativa, promossa da Invitalia, Ambasciata USA e Commissione Fulbright, offre ai giovani italiani che hanno un’idea imprenditoriale innovativa di realizzarla trascorrendo un periodo negli Stati Uniti, alternando una prima fase di studio a quella successiva di internship presso imprese high tech della Silicon Valley. Bando aperto fino al 18 aprile

Il programma Best (Business Exchange and Student Training) offre ai giovani italiani che hanno un’idea imprenditoriale innovativa la possibilità di trascorrere sei mesi negli Stati Uniti, alternando una prima fase di studio a quella successiva di internship presso imprese high tech della Silicon Valley, finalizzata allo sviluppo della propria idea.

Best è promosso da Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, e dallo Steering Committee, entità composta da soggetti che, condividendo le finalità istituzionali degli scambi culturali fra l’Italia e gli Stati Uniti, intendono favorire la crescita dell’imprenditorialità italiana e dell’innovazione tecnologica mediante partnership con aziende e università americane.

Al programma, giunto alla sesta edizione, possono partecipare giovani ricercatori, economisti, laureati che hanno un’idea nel campo dell’ICT, Biotech, Tools and Machinery, Energy and Green Technology e, da questa edizione, anche Art, Design e Fashion. Il bando è rivolto a coloro che desiderano introdurre innovazione nel mercato attraverso la creazione di una start up o che hanno già messo a punto un’idea imprenditoriale promettente.

Per l’anno accademico 2014-2015 verranno emesse borse di studio del valore di 41.000 dollari l’una, che permetteranno ai borsisti di frequentare corsi intensivi in Entrepreneurship e Management presso presso la Santa Clara University, in California, nella Silicon Valley e svolgere uno stage di quattro mesi presso una start up statunitense, il tutto nei periodi agosto/settembre 2014 e febbraio/marzo 2015.

Le adesioni al bando saranno possibili fino al 18 aprile 2014.

Sino ad oggi hanno partecipato al programma 60 giovani talenti italiani che hanno avuto la possibilità di una full immersion di sei mesi nella Silicon Valley. Di questi, 26 hanno già intrapreso una carriera imprenditoriale, lanciando aziende di successo in Italia e all’estero, quali Bioecopest, D-Orbit, Ecce Customer, Smart Oil Ltd, Cellek Bioteck AG e Smania.

Concetta Desando
Giornalista

Due menzioni speciali al premio di giornalismo M.G. Cutuli, vincitrice del Premio Giuseppe Sciacca 2009, collaboro con testate nazionali. Per EconomyUp mi occupo di startup, innovazione digitale, social network

Articoli correlati