Reshape: ancora pochi giorni per partecipare alla call Enel su innovazione e sostenibilità | Economyup

IN SCADENZA

Reshape: ancora pochi giorni per partecipare alla call Enel su innovazione e sostenibilità



“ReShape: Innovability to build a brighter future” è una call internazionale lanciata dal Gruppo Enel per rimodellare tutte le sue linee di business. Obiettivo della chiamata, rivolta a startup e PMI, è trovare soluzioni per il futuro del settore energetico globale. Il 30 settembre la scadenza

15 Set 2020


Ultime due settimane per partecipare a “ReShape: Innovability to build a brighter future”, la call internazionale lanciata dal Gruppo Enel per rimodellare tutte le sue linee di business. Obiettivo della call, rivolta a startup e PMI, è trovare soluzioni per il futuro del settore energetico globale in grado di rispondere alle nuove necessità che stanno emergendo in tutto il mondo. La data di scadenza per l’invio delle proposte è il 30 settembre 2020.

ReShape, la call per innovare a fianco di Enel

Reshape: Innovability to build a brighter future lancia sfide che coprono tutte le sue linee di business, dalla Power Generation ai prodotti e servizi a valore aggiunto. Lo scopo di questa call globale è continuare a lavorare concretamente con solver, startup e PMI, per trasformare con l’innovazione il panorama energetico, adattandolo al nuovo mondo dopo il coronavirus.

Chi invia idee e progetti, di fatto, può partecipare a una delle 5 diverse Challenge, divise per obiettivo.

“Cerchiamo soluzioni per l’automazione degli impianti di energia rinnovabili come anche per aumentarne la sicurezza, per migliorare la digital experience dei nostri clienti come il modo di lavorare, in ufficio e a distanza, dei nostri colleghi. Adesso chiediamo aiuto alle startup per reimmaginare il nostro futuro e guidare la transizione energetica dopo il pesante avvertimento che ci è arrivato dal virus: dobbiamo accelerare il cammino verso un mondo più sostenibile e possiamo farlo grazie alle tecnologie e all’innovazione”, dice Fabio Tentori, Head of Enel Innovation Hubs, in questa intervista a EconomyUp, in cui spiega anche quanto la collaborazione con le startup sia uno dei tasselli fondamentali della strategia di Innovability del Gruppo.

Enel ReShape, perché partecipare

La call Reshape è un’opportunità per le startup per crescere attraverso la partnership con Enel.

Enel, sottolinea Tentori, non investe nel capitale delle startup, ma crea partnership di lungo termine che puntano a far diventare la startup fornitore di tecnologie o servizi per il gruppo e i suoi clienti. Seguendo questa filosofia, le aiuta nella fase di test e di sviluppo del prodotto, mettendo a disposizione competenze e laboratori, e se necessario le sostiene nella ricerca di finanziatori.

Ciò che Enel offre alle startup è un trampolino di lancio, un’occasione per scalare il business a livello globale.

Come partecipare alla call

La call ReShape, rivolta a startup e PMI, è aperta alle adesioni dal 24 giugno al 30 settembre 2020.

Per partecipare, è possibile trovare info e dettagli sul sito ufficiale della call, dove è disponibile il form per inviare il proprio progetto