Startup, le exit più importanti del 2016 | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

EconomyUp Tv

Startup, le exit più importanti del 2016

di Redazione EconomyUp

12 Dic 2016

L’Osservatorio startup hi-tech del Politecnico ha conteggiato 19 operazioni di “uscita” per le nuove imprese italiane, tra cessioni ad altre aziende e quotazioni in borsa. Dall’IPO di Directa Plus all’acquisizione di Solair da parte di Microsoft, ecco i deal più significativi GUARDA IL VIDEO

Nel 2016, secondo l’Osservatorio startup hi-tech della School of business del Politecnico di Milano, ci sono state 19 exit, 6 in meno rispetto al 2015. Ecco quali sono state le più importanti prendendo in considerazione sia le quotazioni in borsa che le operazioni di M&A, dall’IPO di Directa Plus sul London Stock Exchange alla vendita di Solair a Microsoft. GUARDA IL VIDEO

Redazione EconomyUp

Articoli correlati