Midnight Call raccoglie 500 mila euro e lancia Fazland.com anche all'estero | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Finanziamenti

Midnight Call raccoglie 500 mila euro e lancia Fazland.com anche all’estero

01 Ago 2014

La startup di Reggio Emilia che ha lanciato la piattaforma per confrontare i preventivi dei lavori di casa annuncia l’ingresso di nuovi soci, tra cui RedSeed Ventures, e punta ad espandersi sul territorio italiano e straniero aggiungendo servizi ulteriori e applicazioni per i dispositivi mobili

Midnight Call, la startup di Reggio Emilia costituita da Vittorio Guarini, Alessandro Iotti e Giovanni Azzali, che ha lanciato la piattaforma digitale Fazland.com, ha raccolto 500 mila euro da RedSeed Ventures (il venture capital fondato da Elisa Schembari, che la gestisce insieme a Roberto Zanco) e un pool di investitori privati in qualità di business angel. Oltre ai fondatori entra nel capitale anche Federico Panini, già CTO della società e parte del team da più di un anno.

Fazland.com (tra le dieci finaliste nella categoria Smart Communities del premio EdisonStart) è una piattaforma per confrontare i preventivi degli artigiani e delle aziende che fanno lavori di casa: l’elettricista, l’imbianchino, l’idraulico, il fabbro, il piastrellista, la società che fa ristrutturazioni. Oltre a controllare i prezzi e a verificare la qualità dei professionisti attraverso certificazioni e recensioni, gli utenti possono usare Fazland.com, che al momento conta più di mille aziende iscritte, come marketplace e acquistare i servizi direttamente online.

Con quest’iniezione da mezzo milione di euro, la startup intende espandersi sul territorio italiano, allargare la base utenti, lanciare nuovi servizi, testare la piattaforma all’estero partendo da due città europee e rendere fruibile il servizio tramite applicazioni smartphone e tablet.

 

 

Articoli correlati