Call Vittoria Hub, le novità: premi fino a 100mila euro, focus su casa e motori

Giunta alla quinta edizione, la call dell’hub di innovazione della compagnia di assicurazione aumenta i premi (fino a 100 mila euro) e allarga gli ambiti di ricerca. Le startup possono partecipare fino al 15 giugno

Aggiornato il 19 Mar 2024

2022063020-20Altea20Alterna20-20Hubspot20-20nuovo20visual_popup2028129

Giunta alla quinta edizione la call per startup di Vittoria Hub rilancia: premi fino a 100mia euro e focus su casa e motori.

Primo incubatole italiano dedicato all’insurtech attivo dal 2019, Vittoria Hub è il laboratorio di innovazione aperta dell’omonima compagnia assicurativa che da poco ha trasferito la sua sede nel nuovo  parco innovazione Bosch a Milano.

Call Vittoria Hub, gli ambiti di ricerca

Quest’anno sono stati individuati quattro ambiti ambiti di ricerca:

  1. Servizi smart-home di nuova generazione semplici, accessibili e in grado di offrire esperienze d’uso memorabili per i bisogni domestici fondamentali: dal risparmio, al comfort abitativo fino alla manutenzione e alla riparazione.
  2. Sistemi, coperture e servizi avanzati in ambito Motor. Nel dettaglio: sistemi per l’implementazione in garanzie RC/ARD, coperture innovative per ARD, servizi d’avanguardia per camper e auto elettriche, servizi di connessione dei device auto con il mondo assicurativo e per la prevenzione dei rischi auto (es. condizioni meteo) ed infine servizi full digital per l’intermediazione con i clienti con data enrichment, data analytics e claim management.
  3. Soluzioni basate su specifiche tecnologie come Predictive Analytics, Machine Learning, IOT, Oracoli, capaci di supportare la vendita integrata di prodotti assicurativi e la previsione di eventi e/o comportamenti utili per la definizione di nuove polizze parametriche.
  4. Strumenti di Intelligenza Artificiale per la profilazione della clientela, la personalizzazione dell’offerta assicurativa, il cross selling e la fidelizzazione della clientela, ovviamente in conformità con la normativa vigente, e il monitoraggio della soddisfazione dei clienti.

Chi può partecipare alla call Vittoria Hub

La ricerca è aperta a start-up di varia maturità, da quelle agli esordi (early stage) a quelle più avanzate (post seed), denominate Red Carpet, che potranno beneficiare di una selezione specifica da parte del team di esperti di Vittoria Hub.

Un forte interesse verrà rivolto verso quelle realtà che propongono un modello di business scalabile e innovazioni significative nel settore Insurtech, compreso l’uso di modelli avanzati come i Large Language Models (LLM) e Large Vision Models (LVM) per lo sviluppo di strumenti quali chatbot intelligenti, dataset sintetici e soluzioni per l’automazione.

Le startup interessate hanno tempo fino al 15 giugno per presentare le loro candidature.

Premi fino a 100 mila euro per le startup selezionate

Le startup selezionate, che quest’anno hanno a possibilità di vincere premi fino a 100 mila euro, entreranno nel programma Via2 (Vittoria Incubation, Adoption & Acceleration) di Vittoria Hub.

Questo percorso di crescita copre tre fasi: dall’incubazione all’accelerazione, offrendo premi in denaro fino a 60.000€ e un pacchetto di servizi aggiuntivo del valore di 40.000€, inclusi mentorship, sviluppo della soluzione, e supporto operativo.

Articolo originariamente pubblicato il 19 Mar 2024

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4