Monopattini elettrici, accordo WM Capital - Helbiz per sviluppare il franchising | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

SHARING MOBILITY

Monopattini elettrici, accordo WM Capital – Helbiz per sviluppare il franchising



L’accordo prevede per WM Capital, società quotata su AIM Italia, il supporto alla definizione del business format franchising con lo studio del business model, Retail design concept, consulenza sugli aspetti legali e un’attività di pianificazione di marketing per la realizzazione e la crescita del concept di Helbiz

29 Ago 2019


È l’estate dei monopattini elettrici. Dopo il decreto Toninelli e lo stop a Milano, ora arriva il franchising. WM Capital, infatti, ha avviato una collaborazione con Helbiz per la creazione del business format franchising del monopattino elettrico. Un accordo che vede da una parte, la società quotata su AIM Italia specializzata nel Business Format, dall’altra la società leader e precursore nel settore del mobility sharing con il lancio del servizio del monopattino elettrico.

WM Capital e Helbiz, che cosa prevede l’accordo per il franchising

L’accordo prevede per WM Capital il supporto alla definizione del business format franchising tramite lo studio del business model, il Retail design concept, la consulenza specializzata sugli elementi del format franchising e sugli aspetti legali, e un’attività di pianificazione sul Magazine e Portale AZ Franchising, quale strumento di marketing e sviluppo commerciale per la realizzazione e la crescita del concept di Helbiz.

“Siamo lieti di essere stati scelti come partner per lo sviluppo  del business  in franchising  di Helbiz,  azienda caratterizzata da un’offerta altamente innovativa e attiva in un settore, quello del mobility sharing, che sta registrando una domanda in forte crescita nelle aree urbane ad alto traffico di tutto il mondo – afferma Fabio Pasquali, Amministratore Delegato di WM Capital -. In tale contesto, riteniamo che la scelta di supportare la strategia di espansione in Italia e all’estero tramite la formula del franchising rappresenti la miglior risposta per entrare nei diversi mercati in modo rapido e competitivo. La scelta consapevole di avviare una collaborazione con WM Capital conferma ancora una volta la posizione di  leadership nel settore del franchising e la capacità di creazione di valore e scalabilità grazie al know-how acquisito in oltre 25 anni di storia”.

Perché Helbiz punta sul franchising

“La scelta del franchising quale business model per lo sviluppo di Helbiz in ambito retail è parte integrante della nostra strategia che ha come obiettivo la localizzazione dei servizi di micromobilità-  puntualizza Salvatore Palella, Amministratore Delegato di Helbiz  -. Questo ci ha portati ad individuare in WM Capital il partner che ha interpretato al meglio le esigenze e le potenzialità di espansione del mercato e di scalabilità del business. Abbiamo obiettivi chiari e ambiziosi soprattutto in Italia in cui avviata la fase di sperimentazione ci sarà bisogno di fare scoprire tutte le potenzialità del servizio anche attraverso la selezione di una rete di imprenditori che abbiano competenze e visione di prodotto e di servizio in ambito mobilità e geomarketing”.

Helbiz, la società dei monopattini elettrici

I monopattini elettrici, una startup di nome Helbiz e la rivoluzione della mobilità

Helbiz, con sede a New York e fondata nel 2016 dall’imprenditore italiano Salvatore Palella, è una start-up di trasporti con la missione di sviluppare globalmente soluzioni in sharing e nuove modalità di trasporto di primo e ultimo miglio delle aree urbane ad alto traffico in tutto il mondo. L’azienda ha un’impronta strategica in mercati in crescita con uffici a New York, Milano, Madrid, Belgrado e Singapore, e ulteriori team operativi in tutto il mondo.  Il  servizio  di  monopattino  elettrico  HelbizGO,  è  pienamente  operativo  in  Italia  e  Spagna,  con programmi pilota in corso in Portogallo, Francia, Grecia, Singapore e Georgia.

L’ultima mossa di Helbiz riguarda l’annuncio delle bici elettriche in sharing a Milano.

Helbiz, da settembre a Milano bici elettriche in sharing

 

WM Capital, la società che curerà il franchising di Helbiz

WM Capital, specializzata nel Business Format Franchising, promuove la crescita delle imprese attraverso lo sviluppo di sistemi franchising in Italia e all’estero, conferendo know-how industriale e operativo e mettendo a disposizione un network qualificato e internazionale. La società opera nel settore Multimedia attraverso il brand AZ Franchising che si esprime nel mensile AZ Franchising e nel portale azfranchising.it. WM Capital ha seguito negli anni oltre 650 brand in franchising in 50 settori differenti e grazie all’esperienza acquisita seleziona modelli di business innovativi in settori con elevate potenzialità di crescita e supporta direttamente i sistemi a rete con progetti di sviluppo e possibilità concrete di creare valore nel tempo.