A Torino si prepara un veicolo innovativo per la micromobilità urbana: Lynx | Economyup

SMART MOBILITY

A Torino si prepara un veicolo innovativo per la micromobilità urbana: Lynx



Lynx by To.Tem è il primo progetto italiano di Punch Torino, l’ex centro ricerche sui motori diesel venduto da General Motors al gruppo belga fondato da Guido Dumarey. Sarà un quadriciclo con motore elettrico e tanta intelligenza artificiale a bordo. Il lancio previsto a settembre

10 Ago 2020


Lynx by To.Tem

Lynx by To.Tem: è il nome in codice del nuovo veicolo leggero per la mobilità urbana che sarà svelato a inizio settembre da Punch Torino, a meno di un anno dall’ingresso in Italia del gruppo belga attivo nella componentistica automobilistica.

Annunciato come fortemente innovativo, il Linx dalle poche immagini disponibili sembra un quadriciclo e probabilmente avrà una motorizzazione elettrica o ibrida. Sarà il primo prodotto pensato e prodotto in quelli che prima erano i laboratori torinesi Global Propulsion Systems di Torino, un’eccellenza riconosciuta a livello mondiale nella ricerca e sviluppo di motori diesel che adesso affronta una sfida inedita: il confronto con il mercato consumer, in un segmento tutto da creare, quello della micromobilità urbana dove finora la stanno facendo da padrona i monopattini e le ebike. I laboratori, che occupano circa 700 persone quasi tutti ingegneri, sono stati l’ultimo pezzo ceduto da General Motors nella sua ritirata dall’Europa.

Punch Group, fondato nel 1983 da Guido Dumarey, spazia dai motori per l’industria automobilistica ai sistemi di automazione industriale fino all’elettronica di consumo e fattura oltre 500milioni di euro l’anno. La struttura di Torino continuerà a lavorare per General Motors ma evidentemente è stata riorientata secondo le strategie della casa madre, aggiungendo ai motori diesel e propulsori di nuova generazione, dall’ibrido/elettrico fino all’idrogeno. Dal lavoro solo per altre compagnie (b2b) allo sviluppo di prodotti a marchio proprio (b2c).

Call4ideas CARDIF
Il Next Normal di Open-F@b?Call4Ideas. Proponi il tuo progetto innovativo!
Digital Transformation
Open Innovation

The Lynx Totem nella simbologia degli Indiani d’America è il luogo dove si va quando si vuole scoprire un segreto. Uno spirito animale che quando sta al tuo fianco ti permette di sapere tutto di tutti. In Punch Torino si sono ispirati a questa sfera magica per il nuovo veicolo che sarà lanciato in settembre: Lynx by To.Tem, che sta per Torino Technologies and Electric Mobility.

Punch Torino, guidata da Pierpaolo Antonioli, nello sviluppo del nuovo veicolo ha adottato adottato un approccio di open innovation, partendo dalla domanda latente di micro-mobilità alla cooperazione di team multidisciplinari, che spaziano dalla ingegnerizzazione di un nuovo concept di veicolo fino all’intelligenza artificiale applicata per la sua gestione. La preparazione di Lynx ha visto 250 interviste, 656 sondaggi online, 14 diversi prototipi testati. A Torino sono convinti che questo approccio agile e innovativo ridefinirà il modo di muoversi nei centri urbani. In settembre scopriremo come.