Startup, come gestire i social media con tre tool italiani | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

StartupBusiness

Startup, come gestire i social media con tre tool italiani

24 Feb 2016

La gestione dei social media è un pilastro nelle attività di comunicazione di qualsiasi neo impresa e non può essere approssimativa: i risultati raggiunti corrispondono a una precisa strategia, che va programmata e messa in pratica

Social Networks
La gestione dei social media è per qualunque startup un pilastro nelle attività di comunicazione, che permette di raccogliere e fare crescere una community di riferimento intorno a un prodotto/servizio che se ben coltivata diventerà non solo lo zoccolo duro in fase di crescita utenti, ma anche il miglior supporto per il miglioramento costante del prodotto stesso.

Chi pensa che ci possa essere una gestione approssimativa dei social media e portare dei risultati a casa, si sbaglia di grosso: non c’è nulla di casuale nei risultati che si raggiungono attraverso i social media, va elaborata una strategia, programmata e messa in pratica. Insomma servono organizzazione e dedizione, e un grandissimo ausilio è l’utilizzo di strumenti web, di tool specifici, per la gestione dei social.

E’ un’attività strategica che va seguita di pari passo con quella di content marketing, le due cose sono legate e sinergiche. (Per continuare a leggere l’articolo clicca qui)

Luciana Maci
Giornalista

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale

Articoli correlati