Il Club degli investitori darà un milione alle piccole eccellenze del Made in Italy | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Il bando

Il Club degli investitori darà un milione alle piccole eccellenze del Made in Italy

di Redazione EconomyUp

15 Set 2016

Il network di business angel basato a Torino apre una call dedicata alle piccole e medie imprese nei settori food, fashion, automation e design. Il 30 novembre scade la presentazione delle candidature. Alle aziende selezionate un investimento in denaro e il supporto di un team di esperti

Tradizione produttiva, mantenimento dei valori e artigianalità: il Club degli Investitori è alla ricerca delle piccole eccellenze del Made in Italy e metterà a disposizione delle aziende selezionate un milione di euro.

Il più grande network regionale italiano di business angel, nato a Torino nel 2008 che ad oggi vanta oltre 100 soci, apre una call dedicata a tutte le piccole e medie imprese operanti nei settori food, fashion, automation e design con un fatturato minimo di un milione di euro. L’obiettivo è valorizzare il grande patrimonio di piccole aziende, con uno specifico know how, che ogni giorno contribuiscono a creare quel “Made in Italy” sinonimo di autenticità, esclusività e creatività.

Il Club degli Investitori – composto da un gruppo di imprenditori, professionisti e manager che investe direttamente in quote di partecipazione di startup o di piccole imprese innovative ad elevato potenziale di crescita – ha già iniziato ad operare in tale direzione quest’anno, con l’investimento nel capitale di Bettanin & Venturi, eccellenza artigianale veneta, che dal 1865 crea calzature da uomo.

Per candidarsi occorre compilare un dettagliato questionario, allegare una brochure/presentazione dell’attività e trasmettere i bilanci degli ultimi tre anni. La documentazione andrà inviata entro e non oltre il 30 novembre 2016 al seguente indirizzo email:emi@clubdeglinvestitori.it (per informazioni: 011 19501451).

Oltre ad un investimento in denaro, le aziende riceveranno il supporto di un team di esperti e di un gruppo di persone la cui rete di contatti ed esperienza vale molto di più del capitale stesso.

Redazione EconomyUp

Articoli correlati