Quando startup e amministratori pubblici si uniscono per creare occupazione | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Eventi

Quando startup e amministratori pubblici si uniscono per creare occupazione

05 Set 2014

Nuove imprese innovative e pubbliche amministrazioni si incontrano a Torino il 12 settembre per capire come generare nuove opportunità di impiego. All’iniziativa, organizzata da Cittalia Anci Ricerche, partecipano tra gli altri i CEO di Arduino, Cooperativa Libre, Fluentify, Ponyzero, Sumisura e Svinando e il sindaco del capoluogo piemontese Piero Fassino

Startup e amministratori pubblici si incontrano per capire come creare nuove opportunità di impiego per i giovani. Lo fanno a Torino il 12 settembre nel corso di “Le città e l’occupazione giovanile: le soluzioni delle città Urbact e il ruolo degli innovatori per combattere la disoccupazione nelle città”, evento organizzato da Cittalia Anci Ricerche in collaborazione con Comune di Torino, Comitato delle Regioni e Segretariato di Urbact, il programma europeo nato per promuovere uno sviluppo urbano sostenibile attraverso lo scambio di esperienze e conoscenze tra città europee.

L’incontro, che si tiene a margine della riunione del Bureau del Comitato delle Regioni (l’11 e 12 settembre nel capoluogo piemontese), è stato pensato per favorire il dialogo tra le pubbliche amministrazioni e gli innovatori locali in modo da condividere modelli e soluzioni per il rilancio dell’occupazione giovanile e, allo stesso tempo, dare vita a nuove forme di sviluppo condiviso nei contesti urbani.

Le esperienze di successo di imprese innovative e startup piemontesi come Arduino, Cooperativa Libre, Fluentify, Ponyzero, Sumisura e Svinando saranno messe a confronto con le strategie italiane ed europee promosse dal programma Urbact in numerose città, da Udine a Messina.

Alla manifestazione, che si inserisce nel programma di attività ospitate da Torino nel corso del semestre di Presidenza di turno italiana del Consiglio dell’Unione europea, parteciperanno tra gli altri il sindaco di Torino e presidente dell’Anci Piero Fassino, il presidente del Comitato delle Regioni Michel Lebrun,il  sindaco di Udine Furio Honsell, il segretario generale di Cittalia Pierciro Galeone e il direttore dell’Agenzia nazionale giovani Giacomo D’Arrigo.

Ecco il programma dell’iniziativa

12 Settembre – ore 16-19
Location:
Toolbox Coworking Torino – Via Agostino da Montefeltro 2

Welcome Speeches:
Piero Fassino – Sindaco di Torino e Presidente ANCI
Michel Lebrun – Presidente del Comitato delle Regioni
Ulrich Maly – Sindaco di Norimberga e Presidente della Deutschen Städtetags

Il ruolo delle città e dei network urbani nella promozione dell’azione urbana in favore dell’occupazione giovanile
Pierciro Galeone – Segretario generale Cittalia Anci Ricerche

La strategia di capitalizzazione di URBACT
Jenny Koutsomarkou –  Segretariato URBACT

In che modo le città italiane della rete URBACT stanno promuovendo l’occupazione giovanile
Fabrizio Barbiero – Comune di Torino (My Generation at Work)
Silvia Porretta – Comune di Bologna (Creative Spin)
Marco Bozzola – Assessore all’urbanistica di Novara (4D Cities)
Furio Honsell – Sindaco di Udine (Roma-Net)
Renato Accorinti – Sindaco di Messina (Sustainable food in urban communities)
Moderatore: Simone d’Antonio – Cittalia ANCI Ricerche
 
Speed Roundtable – Le città tra conoscenza e innovazione

Davide Gomba – CEO Officina Arduino   
Matteo Dispenza – CEO Cooperativa Libre
Giacomo Mosio – CEO Fluentify
Anna Rowinski – CEO Sumisura
Marco Actis – CEO Ponyzero  ()
Riccardo Triolo – CEO Svinando 
Giacomo D’Arrigo – Direttore Agenzia Nazionale Giovani

Moderatore: Fabrizio Barbiero – Comune di Torino


 

 

Articoli correlati