Trasformazione digitale, Open Innovation e startup: come accelerare la ripresa - Economyup

STARTUP INTELLIGENCE

Trasformazione digitale, Open Innovation e startup: come accelerare la ripresa



“Startup e imprese nella trasformazione digitale: open innovation per accelerare la ripresa” è il titolo del convegno del 30 novembre al Politecnico di Milano che disegnerà gli scenari dell’innovazione tecnologica con le ricerche degli Osservatori e l’intervento di esperti. Qui i partecipanti, il programma e come iscriversi

di Eliana Bentivegna

26 Nov 2021


Manca pochissimo al convegno del 30 novembre prossimo dal titolo “Startup e imprese nella trasformazione digitale: open innovation per accelerare la ripresa”, al Politecnico di Milano. Un’occasione da non perdere, perché parleremo dello scenario del 2022 per la trasformazione digitale in Italia attraverso le ricerche degli Osservatori Startup Intelligence e Digital Transformation Academy, che hanno coinvolto oltre 1800 Manager di imprese grandi e PMI. A questi risultati si affiancano i dati esclusivi dell’Osservatorio Startup Hi-tech sull’andamento dell’ecosistema italiano startup.

Con noi anche 35 Innovation Manager, figure istituzionali, venture capital e imprenditori, che porteranno le loro preziose testimonianze in tavola rotonda.

La trasformazione digitale ai tempi della ripresa” sarà il primo commento sugli investimenti in innovazione digitale nel 2022, che riprendono la significativa crescita pre-pandemia. Sarà Mariano Corso, Responsabile Scientifico dell’Osservatorio Digital Transformation Academy, a fare una panoramica anche sugli ambiti di maggior investimento per le imprese. Sul tema verranno ospitati l’intervento di Mauro Minenna, Capo Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, e le testimonianze di Andrea Bonetti, Referente dell’area tematica strategie IT e architetture di Gruppo Hera, Silvia Celani, Head of Innovation di Gruppo Acea, Carlotta Dainese, Digital Strategy & Innovation Lab Director di Prysmian Group, e Vincenzo Pensa, Direttore della Direzione Sistemi Informativi e Innovazione di ACI.

L’aumento degli investimenti in innovazione digitale porta con sé la necessità di definire una governance efficace per la gestione dell’innovazione e di strutturare adeguati modelli organizzativi. “L’organizzazione nel «paese» dell’innovazione” sarà il secondo tema affrontato introdotto da Alessandra Luksch, Direttore degli Osservatori Startup Intelligence e Digital Transformation Academy, affiancata da Andrea Coccia, Direttore Innovation e New Product Development di Gruppo Cimbali, Lorenzo Cordin, Head of Digital & Open Innovation di UnipolSai, Eda Fetahu, Open Innovation Expert di Amadori, e Demetrio Migliorati, Head of Innovation di Banca Mediolanum.

Parleremo anche di cultura dell’innovazione con il panel “Cercasi cultura dell’innovazione disperatamente” insieme a Rossella Aiello, Innovation Specialist di Bper Banca, Marco Banfi, IT & Digital Innovation Manager di BNP Paribas Leasing Solutions, Roberta Mallia, Open Innovation & Venture Capital di Edison, e Leonardo Sergi, IoT Innovation Director di Haier Europe. Dalla formazione alle call4ideas, dal coinvolgimento di tutta la popolazione aziendale al Top Management, queste aziende porteranno la loro testimonianza in una tavola rotonda moderata da Filippo Frangi, Ricercatore dell’Osservatorio Startup Intelligence.

Stefano Mainetti, Responsabile Scientifico dell’Osservatorio Startup Intelligence ed Executive Advisor di PoliHub, introdurrà poi il ruolo dell’Open Innovation, che quest’anno riporta dati in netta crescita per le grandi imprese, ma che strizza comunque l’occhio anche alle PMI. Michele Carretta, R&D Specialist – Open Innovation Team di Parmalat, Carlo Garuccio, Head of EasyCassa & Mobility di Mooney, Paolo Magni, Innovation Manager di Gruppo Enercom, Cecilia Visibelli, Head of Open Innovation Hub – Digital Transformation and Technology di Snam, saranno i protagonisti della tavola rotonda “L’Open Innovation colpisce ancora”, per discutere insieme alla platea di come hanno articolato in azienda la Funzione di Open Innovation e quali sono le principali attività portate avanti con attori esterni come startup, scaleup, digital company, università e centri di ricerca, ma non solo.

Le startup saranno poi al centro della discussione che si svolgerà nella sessione pomeridiana del Convegno. Antonio Ghezzi, Direttore dell’Osservatorio Startup Hi-tech, farà un focus sul valore complessivo investito in equity in startup nazionali nel 2021, valore che raggiunge quote mai viste nel nostro Paese. A commentare con lui questo soddisfacente risultato ci sarà Giorgio Chiron, Direttore di InnovUp, insieme a Valerio Casanova, Technology Innovation di Saipem, Silvio Pagliani, Co-Fondatore di Immobiliare.it, e Pierluigi Paracchi, CEO di Genenta.

Cristina Marengon, Ricercatrice dell’Osservatorio Startup Intelligence, ci racconterà il profilo del fondatore di startup italiane e affiancherà Silvia Sanasi, Ricercatrice dell’Osservatorio Startup Hi-tech, nel moderare una tavola rotonda dedicata alla collaborazione tra imprese e startup, con focus su queste ultime. Il dibattito sarà introdotto da Enrico Deluchi, General Manager di PoliHub, e vedrà la partecipazione di Silvia Fierro, Open Innovation Team di Eni, Alessandro Nacci, CEO e Co-Founder di Sofia Locks, Stefania Oliviero, AI Project Leader di MIPU, e Chiara Rota, CEO & Founder di MyCookingBox.

La giornata si concluderà con “Startup e imprese: quasi amici”, dove si affronterà il rapporto tra le due realtà dal punto di vista delle aziende. La discussione sarà animata da Rita Casalini, Open Innovation Manager di Ferrovie dello Stato Italiane, Matteo Malvicini, Innovation Project Manager di Gruppo Tea, e Matteo Mingardi, Corporate Innovation & RD Manager di Pelliconi. Guest speaker di questa tavola saranno Paolo Perlangeli, Leading Manager Innovation Lab di Agos, e Alessandro Broglia, Co-Founder & Chief Sustainability Officer di Up2You, che racconteranno un POC sviluppato insieme anche ad altre corporate sui temi dell’economia circolare e della sostenibilità all’interno dell’Osservatorio Startup Intelligence.

Se non siete ancora iscritti a questa full immersion nell’innovazione, correte a farlo! Il Convegno è aperto e gratuito, in presenza e in diretta streaming online. Per iscriversi: https://bit.ly/3ofOFNl

 

Eliana Bentivegna
Osservatorio Startup Intelligence - Osservatorio Design Thinking for Business