La trasformazione del Real Estate: rivedi il digital talk di Proptech360 - Economyup

L'EVENTO

La trasformazione del Real Estate: rivedi il digital talk di Proptech360



Con il termine Proptech si indica l’applicazione delle tecnologie digitali al Real Estate. A che punto siamo in Italia? Che cosa c’è sulla scena internazionale? Quale ruolo hanno le startup? E l’open innovation? Il punto nel primo digital talk di Proptech360. Ecco come rivederlo

05 Nov 2021


Proptech, l’innovazione tecnologica applicata al Real Estate. Il punto sulla situazione in Italia è stato fatto in occasione del primo digital talk di Proptech360, nuova testata del Network Digital360. Due ore di dibattito e confronto, moderato da Giovanni Iozzia, direttore di EconomyUp e Proptech360, con numerosi ospiti per fare il punto sullo stato della trasformazione digitale del Real Estate anche in relazione al quadro internazionale.

Clicca qui per rivedere il Digital Talk di Proptech360: Digitale e Real Estate, la rivoluzione del Proptech. A che punto siamo? Tendenze, protagonisti, startup

Proptech, a che punto siamo in Italia? A questa domanda hanno risposto Stefano Bellintani, docente del Polutecnico di Milano e responsabile dell’Italian Proptech Netowrk (IPN), partner scientifico di Proptech360, Giuseppe Donvito, partner del fondo di venture capital P101, Daniele Levi Formiggini, Head of Real Estate in Neprix (società del gruppo Illimity), e Giacomo Bertoldi, founder e CEO di Walliance, piattaforma specializzata nel real estate crowdfunding.

A raccontare la scena internazionale del Proptech è James Dearsley, guru del Proptech e co-founder di UNISSU, intervistato da Chiara Tagliaro, ricercatrice del REC, Il Real Estate Center del Politecnico di Milano.

Sei interessato all’innovazione nel Real Estate? Vuoi restare aggiornato sulle novità del Proptech? Clicca qui per ricevere gratuitamente la newsletter di Proptech360

Francesco Barbieri, Head of Transactions and Special Projects di Covivio, e Alessandro Nacci, CEO e co-founder di Sofia Locks, hanno raccontato  l’esperienza di Open Innovation fra la multinazionale francese del real estate e la startup che ha sviluppato una piattaforma digitale per la gestione degli accessi in abitazioni e uffici.

Il set finale del digital talk di Proptech360 è stato dedicato alle startup. Hanno partecipato Habyt, con il founder Luca Bovone, Italianways, con il founder Marco Celani, e Casavo con il country manager Italia Victor Ranieri. Al dibattito ha preso parte anche Angelica Donati, presidente e CEO Donati Immobiliare Group e presidente ANCE Giovani Lazio, che è anche venture capitalisti nel settore Proptech.