Sicurezza, alla startup italiana DFLabs 5,5 milioni di dollari da un fondo Usa | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Il finanziamento

Sicurezza, alla startup italiana DFLabs 5,5 milioni di dollari da un fondo Usa

04 Mag 2016

La società specializzata nella protezione dei dati, basata in Lombardia ma con grandi clienti anche in Nord America, ha chiuso un round di finanziamento con il fondo Evolution Equity Partners. Userà i fondi per espandersi e migliorare i prodotti, tra cui una piattaforma per aiutare gli esperti a rispondere agli incidenti informatici

La cybersecurity italiana conquista gli investitori Usa. DFLabs, società basata a Milano e specializzata nella protezione dei dati, ha chiuso un round di finanziamento da 5,5 milioni di dollari (circa 4,7 milioni di euro) con il fondo americano Evolution Equity Partners. Lo scrive oggi Il Sole 24 Ore, sottolineando che è uno degli investimenti più corposi registrati nella cybersecurity in Europa per il 2016 e il primo caso di round A di un fondo statunitense a beneficio di una nostra società del settore.

Richard Seewald e Dennis Smith, che si sono occupati della pratica per conto di Evolution Equity Partners, guideranno il board dei direttori di DFLabs.

La somma ottenuta dai finanziatori statunitensi sarà utilizzata per inaugurare nuove sedi tra Gran Bretagna e Usa, assumendo una trentina di nuovi addetti (sebra anche in Italia), e potenziare la ricerche per l’elaborazione di nuovi prodotti.

DFLabs è una società con il cuore a Crema, in Lombardia. Guidata da Dario Forte, founder e oggi Ceo, DFLabs fornisce a società internazionali che rientrano tra le top 500 della classifica di Fortune una piattaforma di risposta agli incidenti, chiamata IncMan, che orchestra e automatizza persone, processi e macchine all’nterno di Security Operations Centers (Soc) e di Computer Security Incident Response Teams (Csirt). IncMan orchestra dati, processi e azioni delle macchine e produce in automatico condivisione di intelligence per aiutare gli specialisti a rispondere al crescente numero di incidenti informatici. DFLabs è un grande player basato in Europa, ma ha grandi clienti anche in Nord America e nell’Emea. 

Luciana Maci
Giornalista

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale

Articoli correlati