Energia, ecco una tecnologia disruptive che genera acqua a partire dall'aria | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

ACCADRÀ DOMANI

Energia, ecco una tecnologia disruptive che genera acqua a partire dall’aria

di Cristina Pozzi

03 Lug 2017

L’ha creata un gruppo di scienziati dell’MIT e della University of California: utilizza l’energia solare e funziona anche a tassi di umidità del 20% . Consentirà di ottenere acqua potabile nel più remoto deserto. Per questo il World Economic Forum l’ha nominata tra le 10 tecnologie emergenti del 2017

La notizia

Un gruppo di scienziati dell’MIT e della University of California di Berkeley hanno creato uno strumento che ha del miracoloso: riesce infatti a estrarre acqua dall’aria e lo fa utilizzando energia solare.

La novità sta nel fatto che questa tecnologia funziona anche a tassi di umidità del 20% (aria del deserto) e rivoluziona un settore dove altre tecniche non riuscivano ad andare oltre al 50% di umidità. La tecnica è stata, giustamente, riconosciuta dal World Economic Forum come una delle top 10 tecnologie emergenti per il 2017.

 

 

Perché è importante

Una delle sfide dell’umanità è la scarsità di risorse, in particolare acqua, in vista anche del trend di aumento demografico che si profila all’orizzonte. L’acqua è per noi necessaria per vivere, per coltivare, per allevare e per moltissime altre attività essenziali per gli esseri umani. L’acqua è vita. Con questa tecnologia anche il più remoto luogo nel deserto potrebbe avere finalmente trovato il modo di avere acqua potabile a disposizione, ottenendola in modo sostenibile.

I numeri parlano chiaro: sono circa 13 triliardi di litri le riserve d’acqua oggi intrappolate nell’atmosfera e che diventerebbero utilizzabili grazie a questo strumento; e il problema della mancanza di accesso ad acqua pulita costa circa 222 miliardi di dollari l’anno secondo le stime di water.org.

Guarda anche il Tedx di Cristina su Impactscool

www.cristinapozzi.com

  • 38 Share
Cristina Pozzi

Co-founder e Amministratore Delegato di Impactscool. Speaker, Advisor e Angel Investor. In passato è stata co-fondatore e Direttore Generale di Wish Days

Articoli correlati