Italia Startup a quota 2738 soci: entrano scaleup, imprese e un centro di innovazione | Economyup
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

ECOSISTEMA

Italia Startup a quota 2738 soci: entrano scaleup, imprese e un centro di innovazione

09 Nov 2018

A 100 giorni dall’insediamento del nuovo Consiglio Direttivo, l’associazione si rafforza.Tra i nuovi ingressi: le scaleup Altheia Science e The Digital Box, il centro di innovazione Impact Hub Bari, due abilitatori (Innovative-RKF e L’Ippocastano) e l’impresa medio-grande Do Different

Italia Startup continua a crescere con nuove adesioni : l’associazione che rappresenta l’ecosistema delle startup italiane raggiunge quota 2738 associati con l’ingresso di nuove realtà.

I nuovi associati di Italia Startup

Tra i nuovi associati di Italia Startup ci sono:

  • La scaleup The Digital Box (Bari) che opera nell’ambito dell’intelligenza artificiale con piattaforme di mobile marketing e assistenti virtuali;
  • La scaleup Altheia Science (Milano) che sviluppa tecnologie e prodotti medicinali sperimentali avanzati;
  • Il centro di innovazione Impact Hub (Bari), spazio di coworking dedicato ad innovatori, liberi professionisti, startupper e imprenditori che hanno una visione comune: fare impresa con l’obiettivo di avere non solo un ritorno economico, ma anche un impatto positivo sul territorio;
  • due abilitatori innovative-RKF (Milano), società di investimento che opera come altra società di capitale che investe prevalentemente in startup e PMI innovative,  e L’Ippocastano (Milano) , che offre alle aziende servizi di progettazione, analisi e gestione delle relazioni di business;
  • un’impresa medio-grande, Do Different (Verona – Milano), che offre soluzioni innovative e servizi di consulenza IT, con particolare riguardo ad applicazioni di Master Data Management, Data Quality e Business Analytics.

“A 100 giorni dall’insediamento del nuovo Consiglio Direttivo, per il triennio 2018-2021, mi fa piacere dare il benvenuto in Associazione a queste importanti realtà, sia scaleup che attori che le sostengono, che operano in ambiti industriali differenti e che arrivano da territori diversi – commenta Angelo ColettaPresidente di Italia Startup – la loro fiducia ci stimola a puntare su alcune linee operative, che sappiamo essere strategiche per l’ecosistema italiano, tra cui le proposte al Governo e al Parlamento, per creare un ambiente favorevole alla nascita e allo sviluppo di nuove imprese innovative (lobbying); le attività connesse allo scambio di esperienze e di know how tra imprenditori (formazione e networking); i progetti che consentano una contaminazione virtuosa tra startup e imprese mature (open innovation e corporate venture capital)”.

Incontro con Angelo Coletta: chi è e che cosa pensa il presidente di Italia Startup

I numeri di Italia Startup

A oggi ltalia Startup conta un totale di 2738 soci, tra questi 1858 persone fisiche, 775 startup seed, 13 scaleup, 69 “partner” delle startup tra incubatori, investitori e abilitatori, e 23 aziende mature.

 

Articoli correlati