H-Farm cerca imprenditori e buone idee | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Incubatori

H-Farm cerca imprenditori e buone idee

17 Dic 2013

La ‘fattoria’ creata da Riccardo Donadon ha lanciato la call per entrare a far parte della terza edizione di H-CAMP, il primo e più completo programma di incubazione per start up che ha l’obiettivo di accompagnare giovani imprenditori con una brillante idea nello sviluppo del proprio progetto. C’e tempo fino al 16 gennaio

Imprenditori. Visionari e determinati. Ragazzi accompagnati da una buona idea e competenze tecniche: sono questi i destinatari del progetto di H-FARM che ha lanciato la “call” per entrare a far parte, dal 1° febbraio 2014, della terza edizione di H-CAMP: il primo e più completo programma di incubazione per startup che ha l’obiettivo di accompagnare giovani imprenditori con una brillante idea nello sviluppo del proprio progetto.

La selezione dei progetti è in corso, ne sono già arrivati 200 ma le possibilità sono ancora aperte. Per inviare la propria idea, c’è ancora tempo fino al 16 gennaio 2014.

Molti i servizi messi a disposizione dei ragazzi, tra i quali attività di mentoring, networking, vitto e alloggio, spazi di lavoro, eventi ad hoc ai quali sono da aggiungere 15.000 € in cash. I team selezionati avranno 3 mesi di tempo per far conoscere e apprezzare il proprio prodotto/servizio, al termine dei quali H-FARM valuterà un ulteriore investimento nel progetto.

Negli ultimi mesi H-FARM ha riflettuto molto sul proprio ruolo di acceleratore di startup e sulla scena degli investimenti early stage in Europa, e per questo la nuova edizione di H-CAMP sarà all’insegna del Back to Industries. 

“Vogliamo finanziare giovani ed idee molto concreti che facciano leva sugli aspetti distintivi del nostro paese.” – dichiara Riccardo Donadon, Fondatore di H-FARM – “Abbiamo quindi deciso di mirare la call su progetti che possano sviluppare le nostre potenzialità nel settore del turismo, della moda, del design, del cibo e dell’home automation. Grandissima attenzione anche verso il 3D Printing. ”

I 10 team selezionati per il camp di Febbraio avranno l’opportunità di vivere un’esperienza incredibile in un ambiente popolato da giovani brillanti che credono e investono nel proprio futuro.

Concetta Desando
Giornalista

Due menzioni speciali al premio di giornalismo M.G. Cutuli, vincitrice del Premio Giuseppe Sciacca 2009, collaboro con testate nazionali. Per EconomyUp mi occupo di startup, innovazione digitale, social network

Articoli correlati