SOSTENIBILITÀ

Sicurezza e tracciabilità dei prodotti: Carel e SkipsoLabs lanciano una call per startup



La Call for Innovation di Carel (impianti di condizionamento) punta a selezionare startup e PMI nazionali e internazionali in ambito tecnologico a supporto della sostenibilità, sicurezza e rintracciabilità di prodotti e servizi. Focus su Cybersecurity e Blockchain. Scadenza per le iscrizioni: 12 febbraio 2023

Pubblicato il 05 Dic 2022


Call for Innovation Carel - SkipsoLabs

Per startup e scaleup nazionali e internazionali che sviluppano soluzioni innovative in ambito tecnologico, con particolare attenzione a Cyber Security e Blockchain, arriva una call di Carel, tra i principali produttori mondiali di soluzioni di controllo per il condizionamento, la refrigerazione e il riscaldamento, e SkipsoLabs, società che fornisce servizi di advisory e piattaforme tecnologiche per l’innovazione. La call si chiama “Genuine CAREL Services” e punta a individuare realtà innovative che sviluppano prodotti e servizi con modelli di business innovativi sostenibili e originali in linea con la strategia di Carel.

Che cosa fa Carel

Si tratta di uno dei principali produttori mondiali di soluzioni di controllo per il condizionamento, la refrigerazione e il riscaldamento e nei sistemi per l’umidificazione e il raffrescamento adiabatico. Le sue soluzioni si applicano ai settori commerciale, industriale e residenziale, con prodotti progettati per generare risparmio energetico e ridurre l’impatto ambientale di macchine e impianti. Fondata nel 1973, Carel ha un organico di oltre 2000 persone, vanta un fatturato consolidato di oltre 420 milioni di euro ed è strutturata in 31 filiali e 13 stabilimenti produttivi di proprietà.

WHITEPAPER
IoT e Smart Agriculture: in crescita le soluzioni
Smart agrifood
Precision agricolture

Che cosa fa SkipsoLabs

Fondata nel 2008, SkipsoLabs fornisce soluzioni software e servizi di advisory per l’innovazione. A partire dall’ambizioso obiettivo di creare una piattaforma per supportare e accelerare l’innovazione sostenibile a livello mondiale, negli anni è diventata uno dei principali attori internazionali di innovation management, offrendo programmi all’avanguardia ad aziende, Università, agenzie governative, acceleratori, enti non profit in tutto il mondo. I servizi di advisory di Skipsolabs aiutano i clienti a individuare i migliori canali di sourcing dell’innovazione a livello globale, a definire il giusto approccio per validare e scalare prodotti e soluzioni sia all’interno della loro organizzazione sia sul mercato.

Come funziona la call Carel – SkipsoLabs

L’attività di scouting dell’iniziativa si focalizzerà su tre aree specifiche:

Machine protection: riferita a startup/scaleup in grado di garantire che il software in esecuzione sulla macchina sia autentico ed integro e che i dati generati dai controllori siano corretti e non alterati.

Machine traceability: riferita a startup/scaleup in grado di certificare la filiera di produzione delle macchine, la proprietà e gli eventi ad essa associati così da permettere a produttori di macchinari interventi di richiamo o manutenzione mirate.

Machine spare parts: riferita a startup/scaleup in grado di arginare e controllare il mercato dei ricambi non originali.

Call Carel – SkipsoLabs: il calendario

Le startup interessate dovranno inviare la propria candidatura sulla piattaforma di innovazione entro il 12 febbraio 2023. I candidati saranno valutati da una giuria. Le 8 migliori proposte verranno presentate al top management di Carel nel mese di marzo e, a seguito un ulteriore processo di valutazione e selezione, una startup avrà la possibilità di lavorare in stretta collaborazione con l’azienda per avviare la fase di Co-design e per definire una sperimentazione da poter applicare al settore.

“Il percorso intrapreso con la Call for Innovation Genuine CAREL Services – ha commentato Umberto Bianchini, Innovation Manager di CAREL – rappresenta la soluzione ideale per soddisfare la nostra continua necessità di tecnologie efficienti e all’avanguardia. Con questo primo progetto vogliamo applicare i principi del nostro Piano di Sostenibilità, ricercando una completa tracciabilità e genuinità nella catena di fornitura per i nostri prodotti e servizi. L’Open innovation ci permette di cercare sistemi proposti da startup che hanno come obiettivo modelli di business trasparenti e innovativi”.

“Siamo lieti di supportare CAREL in questo percorso di co-innovazione startup/scaleup. – aggiunge Carlo Soresina, cofondatore e CEO di SkipsoLabs – L’engagement di startup/scaleup innovative resta un’occasione unica per facilitare l’incontro tra nuove tecnologie e per sperimentare scenari evolutivi. Il nostro approccio e il Co-Innovation Hub, il nostro network internazionale di incubatori, acceleratori e startup, connetteranno CAREL all’ecosistema globale in un’ottica di co-innovazione: la strada giusta per rispondere già da oggi alle sfide del domani”.

 

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!