Customer 360: la visione e alcuni casi realizzati da Altitudo

Sponsored Story

La visione Customer 360 con l’integrazione dei processi: alcuni casi realizzati da Altitudo con il Cloud Microsoft



Un elemento fondante delle soluzioni di Customer 360 è l’integrazione dei dati provenienti da molteplici sistemi, interni ed esterni alle organizzazioni. Ecco le soluzioni di Cloud Microsoft Azure e Dynamics 365 e alcuni casi realizzati da Altitudo

09 Nov 2022

Immagine di greenbutterfly da Shutterstock

Al giorno d’oggi, molte organizzazioni accumulano volumi sempre maggiori di dati relativi ai propri clienti, ma al tempo stesso questi dati risultano frammentati, duplicati, inconsistenti e non governati. Per questo motivo, nonostante la quantità di dati posseduti, può risultare difficile rispondere a domande semplici ma cruciali, quali ad esempio: chi sono i miei clienti più profittevoli? Dove esistono opportunità di cross selling sui clienti esistenti? Quali sforzi marketing generano un incremento nei comportamenti di acquisto? Come posso migliorare il servizio ai clienti?

La visione “Customer 360”

Per rispondere a queste domande, aziende e altre organizzazioni stanno sempre più guardando al concetto di “Customer 360” per poter identificare e comprendere i propri clienti e incrementare le vendite, ridurre i costi, identificare inefficienze e migliorare la Customer Experience.

Grazie alla disponibilità delle piattaforme Cloud, la visione “Customer 360” è divenuta sempre più realizzabile. In particolare, le piattaforme Cloud Microsoft Azure e Dynamics 365 consentono di realizzare una vera e propria Customer Data Platform a supporto delle strategie di Customer Experience.

Altitudo ha recentemente supportato un’importante brand del settore Consumer Goods, operante a livello nazionale e internazionale, nell’attivare una nuova soluzione di Customer 360 e Customer Data Platform al fine di integrare e unificare i dati relativi ai clienti, i loro comportamenti nei vari touchpoint digitali e le transazioni omnicanale. In questo modo è stato possibile conoscere e profilare i propri clienti finali, abilitando quindi una più produttiva e personalizzata attività di Marketing Automation attraverso la creazione di Segmenti e Customer Journey sempre più efficaci. E tutto nel rispetto dei vincoli richiesti dalla privacy.

Tutto questo è potuto avvenire grazie alla creazione di un Customer Data Lake House, reso possibile dalla Microsoft Customer Experience Platform presente nel Cloud Azure, con le funzionalità di Customer 360 e di Marketing Automation di Dynamics 365 Customer Insights e Marketing.

La soluzione realizzata da Altitudo ha permesso di integrare dati e informazioni interne ed esterne all’azienda, unificando la vista a 360 gradi del Cliente. L’utilizzo dei servizi di Artificial Intelligence disponibili nel Cloud Microsoft ha inoltre favorito la corretta segmentazione e l’esecuzione di Customer Journey più personalizzate e vicine alle esigenze di ogni singolo Cliente. La soluzione realizzata ha inoltre permesso di aumentare il tasso di conversione delle comunicazioni digitali, la riduzione dei bounce e l’incremento degli ordini.

L’importanza dell’integrazione dei dati

Un elemento fondante delle soluzioni di Customer 360 è l’integrazione dei dati provenienti da molteplici sistemi, interni ed esterni alle organizzazioni. Poter disporre di un Data Lake che raccolga e consenta di gestire e accedere a queste informazioni in modo efficace, flessibile e compatibile con le esigenze di time to market del business è un fattore sempre più critico. La piattaforma e gli acceleratori realizzati da Altitudo con la piattaforma Cloud Microsoft consentono di attivare una soluzione che possa rispondere alle esigenze di integrazione dei dati derivanti dai sistemi e dai processi aziendali. In questo modo è possibile abilitare al tempo stesso la realizzazione rapida di nuove applicazioni moderne e sicure e consentire l’analisi efficace dei dati in ottica di Business Intelligence.

Un’altra importante esperienza di Altitudo è quella per un importante brand del settore Fashion&Luxury noto in tutto il mondo che ha scelto la piattaforma Cloud Microsoft Azure per integrare le proprie applicazioni, tra cui l’ERP SAP e altri sistemi, abilitando nel contempo l’attivazione di sistemi di Analytics e la Creazione di Applicazioni basate sui dati raccolti nel Data Lake.

Durante l’evento Made in Digitaly del 17 novembre a Milano, Altitudo sarà presente con propri clienti per raccontare alcune esperienze significative di Customer 360 e di integrazione intelligente realizzate attraverso la piattaforma Cloud Microsoft.