Italgas apre una Innovation Antenna in Silicon Valley - Economyup Italgas apre una Innovation Antenna in Silicon Valley

OPEN INNOVATION

Italgas apre una Innovation Antenna in Silicon Valley



In collaborazione con Mind the Bridge, l’operatore vuole entrare in contatto con le startup più interessanti degli USA, intercettare i trend tecnologici emergenti e rafforzare ulteriormente la capacità di scouting sia in Silicon Valley sia a livello internazionale. Il debutto ufficiale a San Francisco dal 17 al 21 ottobre

14 Set 2022


Paolo Gallo, AD Italgas

Italgas apre una Innovation Antenna in Silicon Valley nell’ambito del “Mind the Bridge Innovation Center” di San Francisco.

L’iniziativa del primo operatore in Italia, e terzo in Europa, nella distribuzione del gas naturale, rientra nel programma “Ideas 4 Italgas” lanciato dalla società nel 2020 e si rivolge alle migliori startup americane con il proposito di potenziare l’attività di ricerca e rafforzare il contributo dell’innovazione al miglioramento continuo delle performance del gruppo.

Alberto Onetti ne aveva già scritto per EconomyUp QUI

Perché Italgas va in Silicon Valley

La collaborazione con Mind the Bridge, società internazionale che fornisce consulenza e supporto per l’innovazione ad aziende e organizzazioni governative, mira infatti a creare per Italgas le condizioni ideali per entrare in contatto con le più interessanti startup degli Stati Uniti, intercettare i trend tecnologici emergenti in specifici ambiti d’interesse e rafforzare ulteriormente il posizionamento e la capacità di scouting sia in Silicon Valley sia a livello internazionale.

17 novembre, milano
Spalanca le porte all’innovazione digitale! Partecipa a MADE IN DIGItaly

In queste settimane l’attività si concentrerà sull’individuazione di realtà e progetti potenzialmente in grado di rafforzare il percorso di trasformazione digitale che da tempo ha permeato ogni ambito e settore di Italgas. Il debutto ufficiale dell’Innovation Antenna avverrà al MTB Scaleup Summit di San Francisco dal 17 al 21 ottobre prossimi. In quel contesto è previsto anche un Bootcamp dedicato all’incontro con le startup ritenute di maggior interesse per il raggiungimento dei target di digitalizzazione, efficienza operativa e sostenibilità fissati nel Piano Strategico 2022-2028.

“Nel settore della distribuzione del gas, storicamente molto tradizionale – ha commentato l’Amministratore Delegato di Italgas Paolo Gallo – abbiamo fatto da apripista sul piano dell’innovazione tecnologica facendo leva su Digital Factory, open innovation e venture capital. Attraverso lo scouting continuo siamo entrati in contatto con realtà importanti che ci hanno permesso di crescere, innovare e potenziare il contributo alla transizione ecologica. Siamo per questo molto soddisfatti di poter rafforzare il presidio nel principale incubatore al mondo di innovazione, convinti che riusciremo a trarne ulteriore impulso per il nostro percorso di trasformazione”.

“Italgas è un esempio di azienda che ha investito in primis in un nuovo mindset digitale, partendo dalla mappatura capillare delle competenze presenti in azienda per poi coinvolgere le sue persone nei nuovi processi di innovazione – ha commentato Alberto Onetti, Chairman di Mind the Bridge – La prossima sfida è scalare la collaborazione con le startup in qualità e quantità. L’apertura di un’Antenna a San Francisco è un passo decisivo in questa direzione visto che permetterà ad Italgas di accedere direttamente alla fonte dell’innovazione, la Silicon Valley”.