Electrolux cerca startup per l'Innovation Factory di Pordenone, che aprirà a settembre | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

OPEN INNOVATION

Electrolux cerca startup per l’Innovation Factory di Pordenone, che aprirà a settembre

09 Mag 2018

Il tema del contest è “Smarter Appliances, Easier Operations” e ha lo scopo di identificare soluzioni all’avanguardia capaci di rispondere a specifiche sfide aziendali. I progetti selezionati saranno ospitati nel nuovo hub realizzato a Porcia.

Dopo gli annunci, comincia il percorso per attivare l’Innovation Factory di Electrolux . Un mese fa la multinazionale svedese ha aperto a Porcia (Pordenone) un hub dedicato all’innovazione con l’obiettivo di innovare processi e prodotti attraverso la collaborazione con fornitori, clienti, incubatori, startup, università, pmi e altri business partner. Il 7 maggio è partita la Call4Innovation, un programma realizzato per identificare le migliori soluzioni, offerte da player esterni come ad esempio startup, PMI e spin-off universitari, per entrare a far parte dell’Electrolux Innovation Factory.

Il tema della prima Call4Innovation è “Smarter Appliances, Easier Operations” e ha lo scopo di identificare soluzioni all’avanguardia capaci di rispondere a specifiche sfide aziendali nell’ambito delle attività industriali (tecnologie indossabili e controllo qualità), tecnologie avanzate (post produzione da stampa 3D e analisi dei big data per conformità chimiche), connettività (supporto da remoto e connettività in retrofit) e infine la robotica e l’intelligenza artificiale (biosensori, sensori e machine learning).

Electrolux converte una fabbrica in Open Innovation Factory: ecco come funzionerà

“Siamo entusiasti di lanciare questa ‘call for innovation’ pubblica come primo passo del programma di accelerazione. Collaboreremo in modi nuovi per rispondere a specifiche sfide aziendali che faranno la differenza nel nostro settore industriale – spiega Beatrice Maestri, Open Innovation Manager di Electrolux -. Ciò significa spostare il paradigma dell’open innovation dalla sola identificazione di nuove opportunità di business all’esecuzione congiunta dei progetti. Si tratta di un’opportunità unica per i partner esterni di creare insieme e sperimentare con noi”. Per partecipare alla call c’è tempo fino al 15 giugno. Il 5 settembre (data ufficiale di apertura dell’Electrolux Innovation Factory) i team che avranno presentato le proposte più promettenti saranno invitati all’Electrolux Innovation Factory per illustrare la loro soluzione di fronte a una giuria di esperti.  I team vincitori saranno invitati a intraprendere il programma di accelerazione (fino a un massimo di 12 mesi).

 

Articoli correlati