Altieri (IBM) «Grazie al digitale le aziende creeranno prodotti su misura del cliente» | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

EY CAPRI / VIDEO

Altieri (IBM) «Grazie al digitale le aziende creeranno prodotti su misura del cliente»

05 Ott 2017

Il direttore marketing e comunicazione di IBM Italia spiega come il Martech (marketing+tecnologia) permetterà di migliorare la relazione con i loro clienti. Privacy a rischio? «No, si tratta solo di fare un utilizzo più efficace di dati che si hanno già» dice

La trasformazione digitale porta con sé anche nuovi paradigmi. Uno di questi è il Martech (termine nato dalla fusione tra marketing e tecnologia) che non rappresenta nient’altro che il sostegno delle nuove tecnologie allo sviluppo del marketing. A spiegare quali sono gli effetti di questo modello innovativo sul business delle aziende ha provato a spiegarlo Luca Altieri, direttore Marketing e Comuniczione di Ibm Italia, in una video intervista al direttore di EconomyUp Giovanni Iozzia durante l’EYCapri Digital Summit 2017.


«La tecnologia, sempre più pervasiva – spiega Altieri – sta cambiando le nostre vite e anche il modo di fare marketing. L’obiettivo del marketing, si sa, è incrementare le revenue attraverso le opportunità derivanti dalle attività commerciali. Qui è fondamentale la conoscenza del cliente, capire le sue esigenze per soddisfarle e per anticiparle. La tecnologia aiuta innanzitutto a profilare bene un cliente, e capire, sulla base di quello che acquista oggi, come si comporterà in futuro. Inoltre la tecnologia ci permette di agire anche sulle offerte, che diventano sempre più personalizzate».

Con l’avvento della tecnologia anche nel campo del marketing, però, dovremmo aspettarci una maggiore invasione nella nostra privacy? «Non parlerei di invasione – spiega Altieru – ma di un migliore utilizzo dei dati, che possono essere a disposizione delle aziende. L’utilizzo di sistemi come l’intelligenza aumentata, ad esempio, permetteranno di analizzare questi dati in maniera sempre più precisa e dettagliata».

  • 58 Share

Articoli correlati