TECNOLOGIA SOLIDALE

Incentivi.gov: il portale per orientarsi tra le agevolazioni pubbliche per imprese e professionisti



In un tempo in cui tutti siamo sovraccaricati di informazioni e, purtroppo, chi fa impresa anche di troppi obblighi burocratici, il portale incentivi.gov è un esempio di tecnologia solidale: raccoglie tutte le agevolazioni pubbliche per aziende e professionisti

di Antonio Palmieri

Pubblicato il 10 Giu 2022


Photo by Riccardo Annandale on Unsplash

Ne hanno parlato in pochi, per tanti motivi, compreso il fatto che è stato inaugurato il 2 giugno, in pieno ponte della festa della Repubblica. Eppure può essere utile a molti. Mi riferisco al portale incentivi.gov.it, motore di ricerca per trovare tutti gli incentivi finanziati dal Ministero dello sviluppo economico.

In un tempo in cui siamo sovraccaricati di informazioni e, purtroppo, chi fa impresa è anche sovraccarico di troppi obblighi burocratici, incentivi.gov è un esempio di tecnologia solida(le). Lo è perché è un portale agile, accessibile, una bussola che in un unico luogo del web permette di orientarsi tra le molte agevolazioni economiche per le imprese (con un focus su quelle fondate da donne) e i professionisti usando un linguaggio chiaro, comprensibile a tutti. Così si risparmia tempo e l’attenzione si focalizza su ciò che serve.

Qui si può vedere come funziona e come usarlo. Spero che, come è successo a me, anche tu possa trovarlo un esempio di come il digitale ben usato, con chiarezza e semplicità, può dare un contributo allo sviluppo delle nostre imprese.

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Antonio Palmieri

Antonio Palmieri, fondatore e presidente di Fondazione Pensiero Solido. Sposato, due figli, milanese, interista. Dal 1988 si occupa di comunicazione, comunicazione politica, formazione, innovazione digitale e sociale. Già deputato di…