Come funziona Hong Guang Mini, l'auto elettrica cinese a 5.000 euro che sfida Tesla | Economyup

AUTO ELETTRICA

Come funziona Hong Guang Mini, l’auto elettrica cinese a 5.000 euro che sfida Tesla



Sta spopolando in Cina Wuling Hong Guang Mini EV, la city car elettrica a basso prezzo nata da una joint venture con GM. A inizio 2021 le vendite in cina risultavano il doppio rispetto a quelle di Tesla

04 Mar 2021


Sta spopolando in Cina Wuling Hong Guang Mini EV, la city car elettrica al prezzo di sole 3.200 sterline (circa 4.000 euro, 5.000 nella sua versione più performante). Il veicolo è nato dalla joint venture SAIC-GM-Wuling Automobile, tra l’americana General Motors e le cinesi Wuling Automobile e SAIC Motors, uno dei 4 maggiori player dell’automotive in Cina.

A fine 2020, a pochi mesi dal lancio, aveva già battuto la Tesla Model 3 e raggiunto la vetta della classifica dei modelli elettrici più venduti in Cina, e a inizio 2021 le vendite risultavano il doppio rispetto a quelle di Tesla.

SAIC-GM-Wuling, la joint venture tra General Motors e due big cinesi

SAIC-GM-Wuling Automobile è una joint venture nata nel 2002 tra General Motors, che ne detiene il 44%, SAIC, una dei Grandi 5 dell’industria automotive cinese (con il 50.1%), e Liuzhou Wuling Motors Co Ltd, anch’esso storico produttore cinese (5.9%).

candidati entro il 20/5
Tornano i Digital360 Awards! Partecipa al contest: oltre 160 CIO valuteranno il tuo progetto

Conosciuta anche come SGMW, opera con i brand Wuling e Baojun.

Hong Guang Mini EV, com’è fatta l’elettrica cinese a basso prezzo

Nella realizzazione di Hong Guang Mini EV sono confluite importanti esperienze provenienti dai due fronti, cinese e americano.

“La Cina ha tanti produttori di veicoli elettrici piccoli ed economici, tuttavia la maggior parte sono prodotti di bassa qualità e a bassa velocità, che non interessano un mercato ampio”, ha commentato Sam Fiorani di Auto Forecast Solutions, “La Hong Guang Mini è la prima volta che una grande azienda ha fatto un passo in più, con un semplice auto elettrica che si rivolge agli acquirenti in cerca di una vera auto.”

La city car ha dimensioni ridotte ma un abitacolo a 4 posti. Il modello base ha una velocità massima di 100 km/h. Può essere acquistata con due diverse batterie: da 9,2 kWh con autonomia di 120 km, oppure da 13,8 kWh per percorrere fino a 170 km. La ricarica avviene con prese a 240 Volt.

Hong Guang Mini EV, l’auto elettrica cinese che sfida Tesla

La Hong Guang Mini EV ha registrato vendite di 112.000 veicoli per nella metà del 2020, al secondo posto dietro la Model 3 di Tesla realizzata nello stabilimento di Shanghai.

A gennaio 2021, in Cina le vendite di Hong Guang Mini hanno superato Tesla quasi due a uno. Il piccolo EV completamente elettrico ha venduto 25.778 modelli in Cina a gennaio, secondo la China Passenger Car Association (CPCA), contro i 13.843 per la Tesla Model 3. È ora il secondo modello elettrico più venduto in tutto il mondo dietro la Model 3.

L’Hong Guang Mini EV potrebbe fare la sua comparsa al di fuori della Cina, poiché Wuling ha detto che intende esportare l’EV all’estero.  Tuttavia, è probabile che il prezzo sia il doppio a causa dei requisiti ambientali europei.