Auto elettrica, Amazon entra nel business della ricarica con Ford e Volkswagen | Economyup

NUOVI MERCATI

Auto elettrica, Amazon entra nel business della ricarica con Ford e Volkswagen



Accordo tra Amazon, Ford e Volkswagen per creare la più grande rete di ricarica dell’auto elettrica in America, con 12mila località coperte e oltre 35mila colonnine. In particolare, l’intesa con Amazon riguarda l’installazione di soluzioni di ricarica domestiche

23 Ott 2019


Dopo i SUV elettrici, la ricarica dell’auto elettrica. L’interesse di Amazon per  la mobilità elettrica cresce. Che il colosso ecommerce fosse interessato ai motori green è emerso con chiarezza già qualche settimana: a fine settembre, infatti, ha annunciato l’ordine di 100mila veicoli elettrici per la consegna a Rivian, startup di SUV e pickup a zero emissioni. I furgoni green inizieranno a consegnare i pacchi ai clienti dal 2021. Il colosso dell’ecommerce prevede di avere 10mila veicoli operativi nel 2022 e tutti i 100mila entro il 2030.

Cambiamenti climatici, Amazon investe su una startup che fa veicoli elettrici

 Ora Amazon entra anche nel business della ricarica dell’auto elettrica. E lo fa con Ford e Volkswagen.

Auto elettrica e ricarica: il progetto di Amazon, Ford e Volkswagen

L’idea di unire le forze tra diversi player è partita da Ford. La casa automobilistica, infatti, continua a investire sulla mobilità elettrica. L’ultimo passo è l’annuncio di una collaborazione con Volkswagen e Amazon per offrire ai suoi futuri clienti di auto elettriche la possibilità di disporre di un’estesa rete di ricarica. Il network, secondo quanto reso noto dalla casa automobilistica, sarà il più grande in Nord America con 12mila località coperte e oltre 35mila colonnine.

Auto elettrica e incentivi, quanto si risparmia

Amazon e la ricarica domestica

Call4Startup
Hai un progetto innovativo in area Energy? La Responsabilità sociale al centro della Call4Startup

Ford ha pianificato l’investimento di oltre 11 miliardi di dollari nel suo programma di veicoli elettrici, e prevede un picco di vendite entro il 2022: la rete in fase di costruzione prevede che Volkswagen Electrify America conceda l’accesso ai propri punti di ricarica ai proprietari di veicoli Ford, mentre l’intesa con Amazon è per l’installazione di soluzioni di ricarica domestiche.

L’accordo tra Ford e Volkswagen

Auto elettrica: che cos’è e come sceglierla, tempi e costi ricarica

L’accordo tra il produttore americano e quello tedesco è comunque solo l’ultimo passo di un'”alleanza globale” già annunciata a gennaio: l’intesa era inizialmente centrata soprattutto sui mezzi pesanti e sui van, ma entrambe le aziende avevano fatto sapere di voler esplorare anche altri possibili scenari, compresi quelli delle auto elettriche e dei veicoli a guida autonoma.

Ricarica dell’auto elettrica, tutto quello che c’è da sapere

Colonnine per la ricarica dell’auto elettrica: dove trovarle, come usarle, i costi