Alibaba e Ford lanciano in Cina il distributore automatico di auto | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

DIGITAL TRANSFORMATION

Alibaba e Ford lanciano in Cina il distributore automatico di auto

27 Mar 2018

Si chiama Super Test-Drive Center e permette di testare per tre giorni o comprare un veicolo dopo averlo scelto nel catalogo tramite app. L’obiettivo dei due gruppi è incrementare la vendita delle auto online. Ecco come funziona

Auto come bibite e merendine da prendere a un distributore. Che tra i megatrend del futuro prossimo che riguardano il settore automotive ci sarà l’acquisto dell’auto online è ormai cosa nota. Una realtà di fatto già affermata, se si pensa che anche in Italia il 75% degli acquirenti sceglie in Rete che cosa comprare quando di tratta di automobili.

Alibaba e Ford, però, sono andati oltre: i due colossi hanno ideato un distributore automatico di auto per vendere le vetture proprio come se fossero uno snack. Si chiama Super Test-Drive Center e, secondo quanto riporta TechCrunch, è ospitato nella città cinese di Guangzhou.

Come funziona il distributore automatico di auto

Gli acquirenti possono sfogliare il catalogo delle auto presenti nel distributore tramite app per smartphone Tmall, piattaforma di Alibaba. Il catalogo comprende dozzine di veicoli Ford ospitati nell’edificio a più piani a Guangzhou. La scelta è basata sui desiderata dell’utente: è possibile anche scattare una foto per strada all’auto dei sogni e verificare, sempre tramite app, se è disponibile nel mega-distributore. Una volta verificata la disponibilità, basta registrarsi con una scansione del volto e prenotare giorno e orario del ritiro. Ovviamente tutto avviene online e grazie alla tecnologia: nel distributore non ci sono commessi, ma grazie a un sistema tecnologico, l’auto si sposta al piano terra ed è pronta per essere testata dal cliente, che può decidere se acquistarla o prenderla in prova per tre giorni. Il servizio di test-drive costa tra i 13 e i 25 euro a seconda del veicolo scelto. Finita la prova, l’utente può scegliere se prolungare il test, acquistare l’auto o riconsegnarla al Supe Test-Drive Center.

La partnership tra Ford e Alibaba

L’accordo tra il colosso ecommerce fondato da Jack Ma e Ford Motors risale a due anni fa, quando entrambi hanno deciso di unire le forze per vendere le auto online. Dopo aver annunciato la produzione di 15 modelli di auto ibride da lanciare sul mercato cinese, Ford ha visto nella piattaforma di Jack Ma un alleato per ampliare i canali di vendita. E, da parte sua, il settore dell’auto fa gola al gigante ecommerce, che non ha intenzione di fermarsi all’esperimento lanciato a Guangzhou. Secondo quanto riporta ninjamarketing.it, pare infatti, che sia in corso un accordo con Maserati “per integrare le tecnologie dello store online Tmall nel concessionario e trasformarlo in uno smart store, integrando così i due canali di vendita, fisico e virtuale”.

  • 130 Share

Articoli correlati