D'Amico (Be-Come): ecco come aiutiamo le startup a realizzare i loro sogni | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Clubhouse

D’Amico (Be-Come): ecco come aiutiamo le startup a realizzare i loro sogni

06 Giu 2016

Massimiliano D’Amico, owner di Be-Come, realtà che progetta soluzioni per “changemakers”, racconta che tipo di richieste riceve da innovatori e nuove imprese che vogliono concretizzare «il proprio progetto di felicità» e spiega che genere di consigli dà agli investitori che vogliono scommettere sulle neoimprese

Massimiliano D’Amico, member della Clubhouse Brera, è l’owner di Be-Come, che si definisce una “innovative firm” con il compito di progettare soluzioni per persone che vogliono cambiare la realtà: i cosiddetti “changemakers”. Gli abbiamo chiesto che tipo di strumenti fornisce, attraverso la sua società di consulenza, ai talenti e alle nuove imprese che vogliono realizzare i loro progetti. E allo stesso tempo ci siamo fatti spiegare che tipo di richieste riceve da parte degli investitori che sono interessati a investire in startup ma non sanno come fare e su quali iniziative puntare. Ecco che cosa ci ha raccontato.

Articoli correlati