Vodafone cerca startup fondate da donne per le donne | Economyup

Nuova imprenditoria

Vodafone cerca startup fondate da donne per le donne



Secondo round di F-LANE, programma di accelerazione europeo per società tutte al femminile, organizzato dal Vodafone Institute for Society and Communications con Impact Hub Berlin e Social Entrepreneurship Akademie. Bando aperto fino al 24 luglio: le 5 prescelte trascorreranno 6 settimane a Berlino

di Redazione EconomyUp

25 Mag 2017


Spazio alle donne nella giovane imprenditoria innovativa. Il Vodafone Institute for Society and Communications, in collaborazione con Impact Hub Berlin e Social Entrepreneurship Akademie, apre le candidature per il second round di F-LANE, il primo programma di accelerazione in Europa dedicato a tutte le startup create dalle donne per le donne, con l’obiettivo di migliorare la loro vita attraverso la tecnologia.

Al primo bando hanno aderito oltre 150 startup da più di 50 Paesi e ne sono state selezionate cinque: Ask Without Shame (Uganda), DigiSitter (Germania), Securella (Marocco), Lensational (Hong Kong), Wazi Vision (Uganda).

Qui il video che riassume la loro esperienza:

WHITEPAPER
Quali sono i diversi approcci al Design Thinking e quali benefici producono?
CIO
Open Innovation

Visto il successo del primo round, fino al 24 luglio sono aperte le candidature per partecipare al secondo round di accelerazione che avrà inizio il 9 ottobre 2017. Le 5 startup selezionate saranno invitate a Berlino per 6 settimane. A loro sarà offerto un percorso su 4 aree: 
-Funding: ogni startup riceverà fino a 12mila euro di finanziamento (incluse le spese di vitto, alloggio e trasporto), usufruirà di spazi di lavoro gratuiti e sarà messa in contatto con investitori, venture capital provider e business angel
-Advice & Coaching da parte di esperti. Ogni startup avrà a disposizione mentori e roadmap individuali
-Training, a seconda dei bisogni della singola startup
-Networking con il mondo Vodafone, Impact Hub Network e Social Entrepreneurship Akademie, partecipazione a eventi e conferenze

Solo il 9% delle startup tecnologiche nel mondo sono fondate da donne. La ricerca “New World with Old Gli startupper selezionati al primo round di FLANERoles”, recentemente pubblicata dal Vodafone Institute, rivela infatti che molte founder donne si sentono svantaggiate rispetto ai colleghi maschi.

F-LANE nasce da una parte per favorire il coinvolgimento delle donne nel settore dell’hi-tech. Dall’altra per promuovere quelle startup che hanno al centro la tecnologia per l’emancipazione femminile
Qui il link per proporre la candidatura: 

Il Vodafone Institute è il think thank europeo di Vodafone che esplora il potenziale e l’uso responsabile delle tecnologie digitali per l’innovazione, la crescita e un impatto sostenibile sulla società. Attraverso la ricerca e gli eventi, fornisce una leadership responsabile e promuove una piattaforma per il dialogo tra imprese, università e politica. L’istituto è impegnato a migliorare l’accesso alla tecnologia per tutte le componenti della società, e per questo sviluppa e supporta progetti sul campo per l’empowerment femminile e la formazione digitale. L’ampia gamma di competenze dei membri dell’Advisory Board riflette l’intenzione dell’Institute di agire come una piattaforma intersettoriale.

Redazione EconomyUp