Uber e Hotel Tonight alleati per l'Expo | Economyup
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

La promozione

Uber e Hotel Tonight alleati per l’Expo

20 Mag 2015

Gli utenti che per la prima volta useranno a Milano l’app per chiamare un autista avranno sconti sugli alberghi. E chi prenota una camera last minute otterrà coupon per spostarsi con Uber. Obiettivo: rendere la visita in città più semplice e a portata di portafoglio

Alleanza tra Hotel Tonight e Uber in nome dell’Expo. L’app delle prenotazioni di hotel last minute e il colosso che fornisce un’applicazione per chiamare un’auto con conducente da smartphone uniscono le forze per offrire una migliore esperienza di viaggio in occasione di Expo 2015

Gli utenti che per la prima volta utilizzeranno Uber a Milano troveranno sconti esclusivi sulle tariffe degli hotel presenti su HotelTonight e i nuovi utenti che decideranno di utilizzare l’app delle prenotazioni di camere last minute nel capoluogo lombardo potranno beneficiare di coupon dedicati per muoversi con Uber.

La partnership, annunciata proprio in occasione di Expo, mira a rendere il soggiorno a Milano dei visitatori più semplice, esclusivo e a portata di portafoglio. In comune le due app non hanno solo la data e il luogo di nascita – San Francisco, 2010 – ma anche la filosofia che impone meno tempo per la pianificazione e più tempo per godersi il viaggio.  

“Soggiornare in una città interessata da un evento di portata internazionale come Expo 2015 non è sempre semplice, soprattutto per chi viene dall’esterno” ha commentato Luca Parducci, country manager di HotelTonight per l’Italia. “La difficoltà di trovare un albergo in cui soggiornare o di riuscire a orientarsi possono essere elementi demotivanti. Per questo motivo abbiamo deciso di unirci a Uber per offrire ai visitatori di Expo 2015 un servizio innovativo che permette ai viaggiatori di godersi la visita alla città e all’evento senza preoccuparsi di nulla”.

Su www.uberforexpo.com abbiamo cercato di offrire a tutti i visitatori di Expo una Milano su misura” ha aggiunto Elena Lavezzi, responsabile marketing di Uber. “La collaborazione con HotelTonight va proprio in questa direzione: portare chi arriva in città nei migliori hotel anche all’ultimo minuto. Un modo di vivere la città che ci vede allineati, per un’esperienza personalizzata e davvero on demand”.   

Con l’avvento di Expo sono aumentate anche le tariffe alberghiere. In base all’analisi effettuata da HotelTonight infatti Milano ha registrato una crescita del 15% nelle tariffe con prezzi medi che si aggirano attorno ai 150 Euro. Prestando attenzione ad alcune accortezze è però possibile organizzare la propria visita a Expo investendo un budget più contenuto. Per esempio nei mesi centrali il risparmio è assicurato: lo studio di HotelTonight ha evidenziato costi in media inferiori durante luglio e agosto, con prezzi più bassi del 40% rispetto agli altri mesi. Decidere all’ultimo conviene: prenotando last minute è possibile risparmiare in media tra il 15% e il 30% sul costo della stanza nella zona di Milano e dell’hinterland. Venerdì e domenica i giorni migliori: in base all’analisi di HotelTonight, sono queste le giornate in cui gli hotel di Milano offrono le tariffe più convenienti. Un’ottima scusa per prolungare il week end. (L.M.)

Luciana Maci
Giornalista

Ho partecipato al primo esperimento di giornalismo collaborativo online in Italia (Misna). Sono dal 2013 in Digital360 Group, prima in CorCom, poi in EconomyUp. Scrivo di innovazione ed economia digitale

Articoli correlati